22.7 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Settembre 26, 2022
spot_img
HomePoliticaDavide Paratore lascia Fratelli di Italia e aderisce alla Lega. Ecco le...

Davide Paratore lascia Fratelli di Italia e aderisce alla Lega. Ecco le motivazioni

È durato quasi due anni il sodalizio tra il sindaco di Antillo, Davide Paratore e il partito di Giorgia Meloni. Più volte il primo cittadino antillese aveva spiegato che un’entrata all’interno di Fratelli di Italia del partito rappresentato da Musumeci, Diventerà Bellissima, avrebbe portato ad una riflessione. E così è stato. Nei giorni Scorsi Paratore ha incontrato Matteo Salvini ed il segretario regionale Nino Minardo per sancire la sua adesione alla Lega-Prima l’Italia. “Non si tratta di una scelta improvvisa – spiega Davide Paratore – ma è la naturale evoluzione di un rapporto con il collega sindaco di Furci Siculo Matteo Francilia che è anche il responsabile regionale enti locali della Lega, un partito che ha sempre dimostrato grande attenzione ai territori e ha saputo valorizzare gli amministratori locali”.

L’arrivo del sindaco Davide Paratore all’interno del partito Lega-Prima l’Italia ha trovato il compiacimento di Nino Minardo che in una nota congiunta con il responsabile enti locali del partito Matteo Francilia ha così spiegato: “Quando un sindaco sceglie la Lega sa che sceglie un partito che ha fatto del radicamento e della difesa dei territori la propria bandiera. Con Paratore siamo certi di poter lavorare per il bene dei territori e al servizio dei cittadini, pronti per le prossime sfide elettorali nazionali e regionali dando così alla Sicilia una classe politica dirigente fattiva e concreta”.

Alle prossime consultazioni elettorali Davide Paratore si presenterà nuovamente per conquistare un seggio al Parlamento Siciliano. Ancora il centrodestra non ha sciolto le riserve su chi sarà il candidato alla presidenza. Se Paratore ha deciso di aderire alla Lega quasi sicuramente Musumeci non sarà candidato.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P