14.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Dicembre 8, 2022
spot_img
HomePrimo PianoChillemi trascina il Volley Letojanni che liquida Palermo in tre set

Chillemi trascina il Volley Letojanni che liquida Palermo in tre set

C’è tanta sostanza nella gara disputata ieri sera al pala “Letterio Barca”. Il Volley Letojanni sovrasta in tre set la temibile formazione della Saber Palermo e si regala il secondo successo stagionale. La formazione del tecnico Rigano è come un diesel: un avvio leggermente con l freno a mano e poi si dimostra micidiale soprattutto con Chillemi, l’uomo più in forma della giornata. I giallorossi scendono sul parquet con Balsamo in regia e Chillemi opposto, Cortina e Torre martelli ricettori, Speziale e Battiato centrali e Chiesa libero. Mister Ferro preferisce Galia al palleggio con Gruessner opposto, Gianluigi Simanella e Blanco centrali, Atria e Lombardo gli schiacciatori e Sutera libero. Atria e Gruessner provano a staccare i locali sin da subito (1-3), ma Torre dalla seconda linea e Battiato dal centro riequilibrano 5-5. Le due formazioni camminano a braccetto fino al 15 pari poi è Chillemi a siglare il doppio vantaggio (17-15). Il tecnico palermitano richiede il primo discrezionale. Al rientro solo una timida reazione e con l’invasione (25-20) di Gruessner si arriva al secondo set che vede subito i letojannesi in fuga con Speziale a respingere a muro un attacco di Lombardo e a piazzare successivamente un ace (10-6). La reazione ospite non c’è e i giallorossi traghettano fino al terzo set con il colpo vincente di secondo tocco del palleggiatore Balsamo. Anche nell’ultimo parziale l’opposizione di Palermo è troppo morbida e si scioglie velocemente dopo l’11 pari con Torre dalla seconda linea e la stoccata di Chillemi (22-16) apre la strada al Letojanni che chiudono sull’errore di Lombardo in attacco.

VOLLEY LETOJANNI: Cortina 7, Torre 9, Battiato 6, Balsamo 3, Chillemi 13, Chiesa (L), Speziale 9, Saitta 1, Salomone 0, Vintaloro 0. Ne: Sciuto, Amagliani. All: Gianpietro Rigano

SABER PALERMO: Sutera (L), Blanco 5, Ferro 1 , Gruessner 7, Simanella A. 4, Lombardo 8, Galia 1, Simanella G. 4, Atria 9. Ne: Giordano, Donato, Brucia, Opoku, Simanella G, Atria. All: Nicola Ferro

PARZIALI SET: 25-20; 25-20; 25-19

ARBITRI: Susanna Savà di Ragusa e Vera D’avola di Comiso

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P