16.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeSportAnticipi, 1a Categoria: Il Casalvecchio è una macchina da gol. 3a Categoria,...

Anticipi, 1a Categoria: Il Casalvecchio è una macchina da gol. 3a Categoria, la Robur non si ferma più

Andiamo ad analizzare gli anticipi di ieri. Partiamo dalla Prima Categoria dove il Casalvecchio ha conquistato la quattordicesima vittoria nel torneo superando la Virtus Etna per tre a zero. Un andamento superlativo per la squadra di Miuccio che sta continuando a stupire e soprattutto a mettere pressione a S.Venerina ed Akron Giarre che la precedono in classifica. Ancora a segno il capocannoniere Lorenzo D’Amico, arrivato a quota 22 reti nel torneo. Poi il capitano Cicala e Chirillo hanno chiuso il match. Per gli ionici miglior attacco con 53 reti all’attivo. La Virtus di mister Camarda ha comunque giocato in maniera organizzata, dimostrando di meritare il sesto posto.

Da disputare oggi

Akron Giarre – Zafferana

Riposto – Furci

S.Venerina – Atl.Biancavilla

Città di Mascali – Real Itala

Real Rocchenere – Giardini Naxos

Città di S.Teresa – Città di Linguaglossa

In Seconda Categoria ottima affermazione del Pagliara che ha superato 3 a 1 il Tremestieri Etneo ed incamerato tre punti importanti in chiave salvezza. Superlativo Bagnato con una tripletta. La Nike di Giardini ha superato 3 a 0 il Lagoreal grazie al solito Noce, autore di una fantastica doppietta. Di Donato la terza rete. Giardinesi che sono saliti al terzo posto momentaneo, ma Troina ed Agira sembrano ormai imprendibili.

Da disputare oggi:

Alkantara – Roccalumera

Crisas – Agira

S.Fiumefreddo – Troina

Valguarnerese – Stella Nascente

Vigor Itala – Francavilla

In Terza Categoria vittoria molto importante per la Robur che ha superato due a zero l’Unime nel match di alta classifica. De Luca ha sbloccato il risultato nel primo tempo. Leo nella ripresa ha chiuso i conti. Con questa gara i letojannesi di mister Rovito sono balzati in solitaria al terzo posto in classifica, dimostrando di poter competere per la vittoria finale. Superlativa prestazione del capitano Riccobene. Ancora imbattuta in casa, la Robur adesso pensa in grande.

Da giocare oggi

Fiamma Antillo – Alì Terme

Sc Sicilia – Rafael

New Graniti – Sporting S.Domenica

Riposa: Limina

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P