21 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeSportAnticipi 1a Categoria: Giarre campione d'inverno. Casalvecchio, girone di andata spettacolare con...

Anticipi 1a Categoria: Giarre campione d’inverno. Casalvecchio, girone di andata spettacolare con un super D’Amico

Sono stati cinque gli anticipi del sabato in Prima Categoria. E’ l’ultima gara del giorno di andata che ha visto l’Akron Giarre laurearsi campione d’inverno. Una squadra quella di mister Rapisarda forte, ben organizzata che punta decisa alla vittoria del campionato. In più dal mercato di dicembre è arrivato l’esperto attaccante Cristian Varrica. Girone di andata importante per il Casalvecchio che sta lottando per il secondo posto. In questo sabato sono stati realizzate sedici reti. Andiamo a vedere tutti i match:

Akron Giarre – Riposto 3 – 1 – Una vittoria per continuare il proprio cammino. Decima vittoria su tredici partite per la capolista che con le reti di Mangano, Giuffrida e Sottile ( 9 reti per lui) chiude la pratica Riposto e guarda al girone di ritorno con grande ottimismo. Per gli ospiti gol realizzato da Di Mauro. Una formazione che ha chiuso il girone di andata a 14 punti, al momento tre sopra la zona play out.

Casalvecchio – Città di Mascali 3 – 0 – 8 vittorie, miglior attacco del torneo con 36 reti e Lorenzo D’Amico capocannoniere con 14 gol. Questi sono i numeri principali del Casalvecchio di mister Miuccio che sta lottando per il secondo posto con grande merito grazie ad una squadra che via via ha sempre di più dimostrato il proprio valore. Elementi locali, i quali stanno regalando grandi soddisfazioni ai tifosi casalvetini (Gli Warriors) che ogni partita riempiono le tribune sostenendo i propri beniamini. Nell’ultima gara del girone di andata contro il Città di Mascali Saglimbeni, Manuli e D’Amico hanno chiuso la pratica già nella prima frazione di gioco.

Giardini Naxos – Città di S.Teresa 0 – 0 – Match molto combattuto tra due compagini che lottano per la zona play off. Attualmente sono a pari merito a 24 punti in classifica. E’ stato uno 0 a 0 vibrante, due squadre che meritano di stare in alta classifica per il gioco espresso. I santateresini hanno la seconda miglior difesa del torneo con 9 reti subite. Giardini che ha collezionato in tutto sette vittorie ed ha in Pafumi il miglior cannoniere con 5 reti.

Virtus Etna – Furci 3 – 3 – Match spettacolare quello andato in scena al comunale di Mascali. Padroni di casa sempre in vantaggio ma sempre raggiunto dai rivali furcesi. Pagano, Di Natale e Mauro a segno per i ragazzi di Camarda. Ingegneri, Principato e Proteggente per quelli di Frazzica. La Virtus attualmente è in una posizione abbastanza tranquilla, a metà classifica con 17 punti. Furci più in basso con 12 punti ed una lunghezza sopra la zona play out (anche se il Biancavilla ha una gara in meno).

Zafferana – Città di Linguaglossa 1 – 2 – Lo Zafferana pur giocando una buona partita non è riuscito a conquistare il suo primo punto in classifica. Il Linguaglossa infatti ha espugnato il terreno di gioco dei rivali per due a uno. Cassaniti e Ruffino hanno ribaltato il gol di Riolo. Etnei che così sono saliti a 16 punti, distaccando la zona calda dei play out.

Da disputare Real Rocchenere – S.Venerina e Atl.Biancavilla – Real Itala

CLASSIFICA

Akron Giarre 32

Casalvecchio 26

S.Venerina 24*

Città di S.Teresa 24

Giardini Naxos 24

Real Rocchenere 21*

Real Itala 18*

Virtus Etna 17

Città di Linguaglossa 16

Riposto 14

Furci 12

Città di Mascali 11

Atl.Biancavilla 10*

Zafferana 0

*una gara in meno

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P