27.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeCronacaAncora scia di sangue nel weekend sulle strade siciliane, morti due giovani...

Ancora scia di sangue nel weekend sulle strade siciliane, morti due giovani e un bimbo di 16 mesi

Un altro tragico weekend sulle strade siciliane. Da Palermo a Milazzo fino ad Augusta si sono susseguiti una serie di gravissimi incidenti in cui hanno perso la vita tre persone, tra cui un bimbo di 16 mesi, una ragazza di vent’anni e un ragazzo di 16, e che hanno causato diversi feriti.

All’alba di questa mattina sulla Palermo – Sciacca un drammatico incidente non ha dato scampo a un bimbo di 16 mesi Abd Rahim Gharsallah, e alla zia di 20 anni, Selma El Mouakit. Erano seduti sul sedile anteriore di una Fiat Punto; la ragazza aveva il bimbo in braccio. L’impatto violentissimo li ha catapultati fuori dall’abitacolo, dopo avere sfondato il parabrezza. Alla guida dell’utilitaria Miriam Janale, 23 anni, la mamma del bimbo. I primi accertamenti hanno dimostrato che il suo tasso alcolemico era superiore alla norma. Una quarta ragazza presente nell’auto, seduta sui sedili posteriori, ha riportato ferite più lievi: si tratta di una 21enne in stato avanzato di gravidanza, trasportata anche lei all’Ospedale civico di Palermo ma in codice giallo.

Sempre all’alba altra tragedia stradale a Milazzo, dove un ragazzo di 16 anni ha perso la vita in un incidente che si è verificato in contrada Mangiavacca intorno alle 6,30. Il giovane è stato soccorso e trasportato d’urgenza in ambulanza all’ospedale di Milazzo dove è deceduto poco dopo. Il ragazzo, originario di Pace del Mela, era a bordo di uno scooter Sh 125, del quale all’improvviso, per cause che sono in corso di accertamento, ha perso il controllo finendo contro un albero. L’impatto è stato fatale e non gli ha lasciato scampo.

Nel pomeriggio sull’autostrada Catania – Siracusa altro grave incidente a catena che ha coinvolto quattro auto scontrate all’interno di una galleria. Feriti in modo lieve diversi passeggeri dei vari veicoli mentre una persona si trova in gravi condizioni ed è stata trasportata in ospedale, le sue condizioni sono in fase di accertamento. Ovviamente traffico paralizzato per diverse ore per consentire i soccorsi e i rilievi da parte delle forze dell’ordine.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P