15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeSport3a Categoria: Fiamma Antillo - Rafael 2 - 4 Non basta Mastroieni...

3a Categoria: Fiamma Antillo – Rafael 2 – 4 Non basta Mastroieni agli antillesi. Filosa, Occhino e Carnabuci stendono la capolista

Antillo – La Rafael Sporting Club ha espugnato il terreno di gioco della capolista Fiamma Antillo con il punteggio di quattro a due. Gara molto vivace e giocata a viso aperto da entrambe le squadre. Un risultato importante per i furcesi che così hanno ottenuto la prima vittoria in campionato. Prima azione per la Rafael che ha colpito il palo con una punizione di Pistone leggermente deviata. La Fiamma si è portata subito in vantaggio con il bomber Sebastiano Mastroieni, abile a sfruttare un errore della retroguardia ospite e portare in vantaggio i suoi. Pochi minuti dopo, sugli sviluppi di un calcio d’angolo calciato da Trimarchi, Giorgio Occhino è stato il più lesto a depositare in rete il pallone del pareggio. Primo tempo in cui gli ospiti hanno pressato alto ed avuto una supremazia territoriale piuttosto marcata, ma i locali hanno avuto una importante palla gol con Mastroieni prima e Bongiorno poi. Entrambi non hanno inquadrato il bersaglio. Rafael che ci ha provato con Filosa e Pistone, ma Cardone che ha fatto buona guardia. Ripresa in cui i furcesi si sono portati in vantaggio al 51’ con Simone Carnabuci, il quale con un mancino dal limite ha superato Cardone. Al 55’ dopo un contatto in area ospite il direttore di gara ha fischiato un penalty per gli antillesi. Mastroieni ha pareggiato i conti. A questo punto la compagine ospite non si è demoralizzata, anzi ha alzato i ritmi andando nuovamente in vantaggio al 69’. Carnabuci ha recuperato palla sul fondo e crossato basso per l’accorrente Filosa, il quale con un mancino chirurgico ha segnato il tre a due. Al 79’ Filosa ha lanciato in profondità l’accorrente Leo che a tu per tu contro Cardone ha fallito il colpo del kappaò. Locali che con grande generosità hanno provato a pareggiare, ma lasciando ampi spazi ai contropiedi avversari. In uno di questi Carnabuci in area ha servito il superlativo Filosa ( il migliore in campo) che con una finta ha dribblato un avversario e poi di sinistro superato Cardone per il quattro a due finale. Prima sconfitta stagionale per la Fiamma che ha comunque giocato una buona partita ma è stata poco incisiva a centrocampo. Hanno pesato le assenze di Crupi e Sturiale. Vittoria meritata per la Rafael che ha avuto in Pistone e Filosa due uomini chiave ma un po’ tutta la squadra oggi ha fatto una gara maiuscola. Nel prossimo turno match clou Limina – Fiamma Antillo. Mentre la Rafael ospiterà il New Graniti.

Fiamma Antillo – Rafael 2 – 4

Marcatori: 9’ e 60’ Mastroieni S., 16’ Occhino, 51’ Carnabuci, 69’ e 83’ Filosa.

Fiamma Antillo: Cardone, Bongiorno S., Padiglione, Smiroldo, Mastroieni T., Di Pietro, Lo Giudice (75’ Palella), Bongiorno G., Miano, Mastroieni S., Palella (70’ Oneri). All.: Clari.

Rafael: Finocchio, Tortorella, Occhino (72’ Greco), Pistone, Chillemi (82’ Fava), Russo, Giuffrida, Trimarchi (84’ Zagami), Carnabuci (84’ Spadino), Filosa, Leo. All.: Prestia

Arbitro: Gringeri di Messina.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P