15.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Marzo 3, 2024
HomeSport1a Cat.: Real Rocchenere solo al comando. Giarre, Casalvecchio e S.Venerina inseguono

1a Cat.: Real Rocchenere solo al comando. Giarre, Casalvecchio e S.Venerina inseguono

Dopo sei giornate una sola squadra al comando: il Real Rocchenere. La compagine allenata da Mangiò ha superato nel derby il Città di S.Teresa e mantenuto a distanza i diretti inseguitori. I rosanero sono l’unica squadra ancora imbattuta nel torneo. Al momento è fuga a quattro. Come detto Real Rocchenere in testa, seguono a tre punti di distanza Casalvecchio, S.Venerina e Akron Giarre.

Gli anticipi:

Casalvecchio – Atl.Biancavilla 5 – 2 – Vittoria molto importante per i ragazzi di Miuccio che rifilano cinque reti al Biancavilla (sette giorni fa avevano battuto il Giarre) e si portano momentaneamente in vetta alla classifica a pari merito col Real Rocchenere con tredici punti. Match deciso già nella prima frazione di gioco dove i locali hanno messo a segno tutte le loro reti. Pensare che la prima azione da gol è stata ospite, con il portiere casalvetino che ha compiuto una parata superlativa. Poi si è scatenato l’attaccante Lorenzo D’Amico, autore di una splendida tripletta che lo portano ad essere sempre più capocannoniere del torneo con 8 centri. Torsevia e Saglimbeni hanno calato il pokerissimo. Nella ripresa ritmi più blandi per i locali che si sono fatti sorprendere da Messina e Nicolosi (6 reti per lui in campionato). Finale cinque a due per il Casalvecchio.

Giardini Naxos – Zafferana sospesa al 25’ – La partita tra Giardini Naxos e Zafferana è stata sospesa al 25’ per un infortunio al direttore di gara che non ha più potuto continuare ad arbitrare l’incontro. Il risultato era di zero a zero. Nei prossimi giorni verrà stabilita la data di recupero del match.

Le gare di domenica:

Real Rocchenere – Città di S.Teresa 2 – 1 – Il derby ionico se lo aggiudica la capolista Real Rocchenere che grazie alle reti siglate da Costa e Fimognari mantiene la testa della classifica in solitario. Match combattuto e molto tattico. Gli ospiti hanno segnato con il capitano De Salvo nella ripresa ed hanno dimezzato il passivo, ma non sono riusciti a pareggiare le sorti del match. Per i padroni di casa quinta vittoria in campionato frutto di 15 gol fatti e 5 subiti. Santateresini che restano a otto punti in classifica.

Città di Mascali – Furci 3 – 3 – Probabilmente la gara più avvincente della giornata. Un 3 a 3 pirotecnico. Due squadre che si sono date sportivamente battaglia a suon di gol. Gli etnei sono andati in vantaggio con Di Dio. Furcesi che non sono stati a guardare e che oggi hanno avuto nell’attaccante Proteggente un’autentica spina nel fianco della retroguardia locale. Una doppietta superlativa per lui. Nei padroni di casa doppietta anche per Di Dio e rete di Cartellone. Per il Furci terzo gol messo a segno da Cardia.

Akron Giarre – Virtus Etna 1 – 0 – Una rete di Nicotra proprio nei minuti finali ha consentito all’Akron Giarre di tornare alla vittoria superando la temibile Virtus Etna. Tutto il pubblico di casa ha costantemente spinto i propri beniamini che allo scadere hanno collezionato la quarta vittoria nel torneo. La rincorsa al Rocchenere continua.

S.Venerina – Real Itala 2 – 0 – Furnò e Spina regalano la vittoria al S.Venerina che ha sconfitto due a zero il Real Itala. Partita ben giocata da entrambe le squadre, ma i padroni di casa hanno dimostrato di avere una squadra molto competitiva per lottare alla conquista delle prime posizioni della classifica. Una società ben organizzata che ha costruito una rosa di tutto rispetto.

Riposto – Città di Linguaglossa 0 – 0 – Finisce con un pareggio ad occhiali il match tra Riposto e Linguaglossa. Entrambe le squadre navigano nei bassifondi di classifica ed un pareggio probabilmente non ha giovato a nessuna. Le squadre hanno provato a superarsi ma le difese sono state molto attente a chiudere tutti i varchi.

CLASSIFICA

Real Rocchenere 16

Casalvecchio, S.Venerina e Akron Giarre 13

Virtus Etna 9

Furci, S.Teresa e Giardini Naxos 8 *

Real Itala e Biancavilla 7

Città di Mascali 5

Città di Linguaglossa 4

Riposto 2

Zafferana 0 *

*una gara in meno

PROSSIMO TURNO

Giardini Naxos – Real Rocchenere

Furci – Riposto

Città di Linguaglossa – Città di S.Teresa

Virtus Etna – Casalvecchio

Zafferana – Akron Giarre

Real Itala – Città di Mascali

Atl.Biancavilla – S.Venerina

 

 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P