25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeCronacaVolley - Farmacia Schultze corsara a Marsala, conquista tre punti importanti

Volley – Farmacia Schultze corsara a Marsala, conquista tre punti importanti

Marsala. Resta nelle zone altissime della classifica l’Amando Volley grazie a un importantissimo successo conquistato fuori casa per 1-3 ai danni della Fly Volley Marsala. Mister Prestipino ha dovuto rinunciare per infortunio all’apporto delle schiacciatrici Nielsen e Bertiglia e fra le ragazze in campo, sia Giacomel che Murri non erano al meglio. Il tecnico si è inventato Chiara Cecchini laterale a far coppia con la Gervasi, ha spostato Giacomel fuori mano, ha mandato dal primo minuto sul parquet la diciottenne De Candia a far da centrale assieme a Murri con Galuppi libero. Perso il primo set, sia pur battagliando ma restando in partita fino al 22-21 per poi cedere sotto i colpi della Pirrone e della Gasparroni, nel secondo la coesione fra i reparti si è fatta sempre più robusta: buona la partenza e siamo sull’ 1-5 grazie a Chiara Cecchini. Vantaggio che resiste fino all’8-11 (ancora Cecchini) per poi assistere a un proficuo turno al servizio della Sciré che porta avanti le sue. La  Cecchini (resta il mistero sul suo pianeta di provenienza) agguanta la parità (13-13) e inizia da qui un costante ricamo di trame e intarsi che grazie soprattutto alle conclusioni della Gervasi fanno aumentare il vantaggio a quattro punti (18-22). Quando le locali agguantano la parità e si portano sul 23-22 sembra calare la notte sull’entourage amandino. Ma sul 24-24 prima un tap-in della Murri e poi un ace della Cecchini colorano di biancoceleste il parziale. La conquista del secondo set si rivela decisivo, mette le ali alle santateresine. Con Murri davanti, parafrasando una celebre pubblicità degli anni ’80, “non c’è problema” e super sollecitata dalla Courroux stampa palloni a terra imprendibili per Modena e compagne. Sul 7-11 c’è il timeout di Viselli che tuttavia non sortisce effetto: Courroux al servizio mette in ambasce la retrovia lilibetana e si va sul 7-15. Facile controllo del set per le amandine che chiudono sul 14-25 (diagonale della Gervasi). Avvio devastante per le ospiti nel quarto set. Una tranquilla Giacomel piazza palloni al servizio che pur non irresistibili non consentono alla Simoncini proficue giocate (1-11, diagonale mani fuori della Cecchini). Ed è già il secondo discrezionale per Viselli. Le locali tentano di recuperare ma si avvicinano al più fino all’11-14. Poi torna la Murri davanti ed è di nuovo fuga (17-24, bel tocco di seconda di Courroux). Si aspetta il punto conclusivo che lo siglerà Sara Gervasi (21-25). Bella reazione delle bianco-celesti dopo due sconfitte consecutive che danno un calcio anche alla malasorte dovendo convivere con sempre nuovi problemi di infermeria. Entrando dalla panchina anche Annina Amaturo e Maria Chiara Spitaleri hanno dato il loro apporto alla conquista dei tre punti. Le locali hanno giocato con Simoncini in palleggio, Modena libero, Spanò opposta, Pirrone e Caserta al centro e Sciré e Gasparroni laterali. Hanno fatto il loro ingresso in campo anche Li Muli, Fiorini e Di Marco. La classifica dice che la Farmacia Schultze è ancora seconda appaiata al Melendugno che ha vinto agevolmente 3-0 contro Baronissi. Adesso occorre vincere i prossimi due derby siciliani così da potersi affacciare alla finestra e prendere atto di come siano andati gli scontri diretti delle altre e fare così il punto della situazione. Tabellino: Gesan Com Fly Volley Marsala – Farmacia Schultze Santa Teresa di Riva = 1-3 (25- 22, 24-26, 14-25, 21-25) – Marsala: Spanò 13, Caserta 6, Sciré 15, Pirrone 8, Gasparroni 11, Simoncini, Modena (L), De Marco, Li Muli 1, Antico, Fiorini, De Vita (L2). All: Viselli – Amando Volley: Gervasi 24, Cecchini 21, Spitaleri, Galuppi (L), Courroux 2, Giacomel 2, Amaturo, Franceschini, Murri 15, Nielsen, De Candia 3. All: Prestipino Arbitri: Martorino di Siracusa e Rossino di Modica.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P