25.2 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 18, 2024
HomeMessinaUn anno di Polizia nel messinese: quasi 100 kg di droga sequestrata,...

Un anno di Polizia nel messinese: quasi 100 kg di droga sequestrata, 338 persone arrestate e 35 Daspo

Ecco il bilancio tracciato dalla Questura di Messina relativo alle attività dell’ultimo anno

E’ tempo di bilanci per la Questura di Messina. L’occasione è stata la ricorrenza del 172° anniversario dalla fondazione della Polizia di Stato, nel corso della quale è stato tracciato un articolato resoconto delle attività svolte nell’ultimo anno in città e nella provincia.

In particolare, per quanto il controllo del territorio, sono 229.959 i soggetti e 86.435 i veicoli controllati nell’ambito di servizi ordinari e straordinari, anche con l’apporto di reparti speciali e di rinforzo, specie nelle aree e nei quartieri a più alto rischio di criminalità. Sono 1.545 le persone denunciate e 338 quelle arrestate.

Resta significativo il dato relativo al numero di interventi legati a crimini perpetrati nell’ambito della produzione e dello spaccio di sostanza stupefacente: sequestrati oltre 72 kg tra marijuana e hashish, oltre 25 kg di cocaina e derivati, a cui si aggiungono 66 armi da sparo e 38 armi bianche sottoposte a sequestro, nonché 119 armi sottoposte a ritiro cautelare.

Sono 193 le sanzioni amministrative e/o penali elevate a carico di 616 esercizi commerciali nel capoluogo e in provincia, a 5 dei quali è stata applicata la sanzione con chiusura e sospensione della licenza; attività questa volta a garantire il rispetto delle regole amministrative a tutela del cittadino e del consumatore.

Per quanto attiene l’attività amministrativa, sono in totale 3.632 le licenze e 38.006 i passaporti rilasciati.

Altri dati di rilievo sono quelli attinenti al fenomeno migratorio: sono stati oltre 4 mila i migranti accolti a Messina nell’ultimo anno.

L’ufficio immigrazione, nell’ultimo anno, ha disposto 157 provvedimenti di respingimento, 86 provvedimenti di espulsione e 5 accompagnamenti alla frontiera.

Per quanto riguarda lo svolgimento delle manifestazioni civili e religiose, dei grandi eventi e delle competizioni sportive, nonché dei transiti delle tifoserie agli imbarcaderi dei traghetti, sono 928 le ordinanze di ordine pubblico firmate dal Questore. Sono stati emessi 35 D.A.Spo (Divieto di accesso alle manifestazioni sportive).

Sono invece 33 i D.AC.ur (Divieto di accesso ai locali pubblici), 52 i fogli di via obbligatori e 60 gli avvisi orali adottati a seguito dell’intensa attività istruttoria svolta dalla Divisione Anticrimine. Mentre sono 103 gli ammonimenti per atti persecutori e/o violenza domestica, azione che si inserisce nel più ampio quadro di attività finalizzate al contrasto del fenomeno della violenza di genere. Al lavoro di repressione è stata infatti associata la campagna nazionale di informazione e prevenzione “Questo non è amore”, che ha visto impegnati i poliziotti della Questura di Messina nelle scuole e nelle piazze, tra la gente.

Infine, sono circa 120 gli incontri tenuti nelle scuole, sale comunali o strutture della Polizia, con un numero di circa 13.500 studenti raggiunti, insegnanti e genitori con i quali si è parlato a lungo di tematiche quali l’uso di droghe, l’abuso di alcool, la sicurezza stradale, i pericoli correlati alla navigazione nel web, il bullismo e la violenza di genere.

Leggi anche: Anniversario della Polizia di Stato. “Grazie alle donne e agli uomini in divisa”

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P