22.2 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Maggio 19, 2024
HomeCronacaTruffa per 350 mila euro sui fondi Ue per l'agricoltura. Denunce e...

Truffa per 350 mila euro sui fondi Ue per l’agricoltura. Denunce e sequestri in provincia di Messina

Le fiamme gialle hanno scoperto una frode all’Unione europea nel settore agricolo andata avanti per otto anni

Frode all’Unione europea nel settore agricolo per oltre 350 mila euro e due imprenditori denunciati. E’ il risultato delle indagini della Guardia di finanza relative a una truffa sui contributi comunitari in provincia di Messina.
L’attività eseguita dalle fiamme gialle ha portato alla scoperta del raggiro commesso dal responsabile di una società agricola ai danni del Feaga (Fondo europeo agricolo di garanzia). Dal 2012 al 2020 l’imprenditore aveva incassato risorse comunitarie non spettanti per un importo totale di oltre 350 mila euro, di cui 170 mila oggi sottoposti a sequestro, somma corrispondente all’ingiusto profitto per la quale non risultano già trascorsi i termini di prescrizione ai fini penali.
Il titolare dell’azienda aveva indicato ad Agea il possesso di particelle catastali di terreni agricoli inizialmente ceduti dall’Ismea (Istituto di servizi per il Mercato agricolo alimentare) a un suo parente, con contratto di riservato dominio. Dopo aver simulato un contratto di comodato, questi poderi erano stati inseriti, illegittimamente, nella domanda unica di pagamento dall’imprenditore.
Il rappresentante legale pro tempore della società agricola, in concorso con l’altra persona, è stato denunciato per truffa aggravata ai danni dello Stato.
(Marta Galano)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P