12.1 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Dicembre 6, 2021
spot_img
HomeCronacaTornano gli incubi del passato a Scaletta Zanclea: una colata di fango...

Tornano gli incubi del passato a Scaletta Zanclea: una colata di fango sommerge Corso Sicilia

SCALETTA ZANCLEA – Un grande quantità di fango ha invaso Corso Sicilia, a Scaletta Zanclea. Si tratta della parallela alla Statale 114 che è molto trafficata ed abitata. Torna alla mente l’alluvione del 2008 che mise in ginocchio la cittadina jonica. Le piogge di ieri e di oggi hanno messo a dura prova il costone sovrastante che non è riuscito ad assorbire la tanta acqua venuta giù dal cielo e attraverso un canale di scolo dell’A18 fango e detriti si sono riversati sul Corso Sicilia per circa 100 metri. Se le auto completamente sommerse e alcuni scantinati, cantini e piani bassi risultano allagati. Parte del fango si è riversato a ridotto della Statale senza comunque bloccare la viabilità. Sul luogo i Vigili del Fuoco e la Protezione Civile per ripulire.  “Per fortuna – dice sindaco Gianfranco Moschella – non si registrano feriti. Solo una persona allettata che si trovava al piano terra è stata trasportata al piano superiore della propria abitazione. Abbiamo già disposto i primi interventi e siamo al lavoro per liberare la strada”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P