29.1 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Luglio 17, 2024
HomeSpettacoloTaormina, al via giovedì il Taobuk Festival. Ecco il programma e il...

Taormina, al via giovedì il Taobuk Festival. Ecco il programma e il parterre degli ospiti

Mancano poche ore all’inizio della XIV edizione di Taobuk – Taormina International Book Festival, in programma dal 20 al 24 giugno.

Oltre 200 ospiti di fama provenienti da circa 30 Paesi – scrittori, artisti, scienziati, intellettuali, politici ed economisti – si incontreranno per discutere sull’accezione e la valenza del concetto di ‘identità’, al centro del programma della kermesse, per comprenderne la problematicità, condividerne la ricchezza e ribaltarne, sotto fondamentali aspetti, percezione e definizione.

Taobuk, fondato e guidato da Antonella Ferrara nella doppia veste di presidente e direttrice artistica, prevede un programma che vuole celebrare il connubio tra la letteratura e le altre arti, e, al contempo, si apre alla medicina, alla scienza, alla geopolitica.

Sabato 22 giugno ci sarà la serata di gala trasmessa da Rai 1 e condotta da Antonella Ferrara e dal giornalista Massimiliano Ossini. Celebri nomi dello spettacolo prenderanno parte a Taobuk Gala che accoglierà al Teatro Antico la rosa dei premiati: per la letteratura il premio Nobel Jon Fosse, Jonathan Safran Foer; per le arti visive Marina Abramovic; per la danza l’étoile Nicoletta Manni e il coreografo Moses Pendleton; per il cinema il regista Ferzan Özpetek e l’attrice Kasia Smutniak; per la musica leggera la cantante Noemi. Il ricordo di Franco Di Mare, dal 2011 al 2016 presidente del comitato scientifico del festival. La colonna sonora sarà affidata all’Orchestra del Teatro Massimo Bellini di Catania, diretta da Gianna Fratta.

Tra gli altri ospiti delle cinque giornate, che si avvalgono del sostegno della Regione Siciliana, ci saranno il commissario europeo agli Affari Economici Paolo Gentiloni, il ministro dell’Interno Matteo Piantedosi, Fernando Aramburu, a cui sarà conferito il Taobuk Award, lo scrittore Glenn Cooper che torna in Italia dopo sei anni, il presidente di Fondazione MAXXI Alessandro Giuli, il curatore di Biennale Architettura Carlo Ratti, gli economisti Carlo Cottarelli e Mario Monti, la scienziata Ilaria Capua, la scrittrice Stefania Auci, il direttore del Corriere della Sera Luciano Fontana, il giornalista Federico Rampini, il direttore de Il Giornale Alessandro Sallusti, la scrittrice spagnola Rosario Villajos. In scena il 23 giugno al Teatro Antico il Tucidide di Alessandro Baricco.

Sottolinea Antonella Ferrara: “In continuità con le passate edizioni, in particolare quella scorsa, incentrata sul rispetto delle libertà fondamentali, il tema di quest’anno ribadisce la vocazione di Taobuk a farsi fucina di idee, dando voce ad autorevoli maître a penser che il festival è onorato di ospitare. Indagheremo il tema a 360 gradi partendo sempre dalla letteratura, per evidenziarne l’approccio esistenziale. Siamo l’incarnazione di un riflesso. Lo scrive Paul Auster in una pagina memorabile ‘Tutti siamo estranei a noi stessi, e se abbiamo nozione di chi siamo solo perché viviamo negli occhi degli altri’. Se l’identità designa la preziosa unicità dell’essere umano, ciò ci rende tutti unici e preziosi. Dovremmo ricordarcene nelle guerre che ancora oggi deflagrano e fanno dell’identità un casus belli che offusca la valenza positiva del concetto. Una tragica strumentalizzazione cui porre fine armonizzando la pluralità delle identità che compongono il villaggio globale. La soluzione per risolvere conflitti interiori o esterni, individuali o collettivi è mettersi in discussione, attraverso il dialogo e la capacità di ascolto. Ed è significativo che il dibatto sul tema Identità si tenga a Taormina, in Sicilia, terra di accoglienza che ha fatto della stratificazione culturale la propria cifra, agendo per definizione quale crocevia di civiltà”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P