12.1 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Dicembre 6, 2021
spot_img
HomeAltri SportS.Teresa "curri chi ti pigghiu": il sindaco Danilo Lo Giudice spara e...

S.Teresa “curri chi ti pigghiu”: il sindaco Danilo Lo Giudice spara e partono in 150

S.Teresa di Riva – Ha riscosso ampi consensi la decima edizione della “Curri Chi ti Pigghiu- Memorial Salvatore Aliberti”, che si è svolta a S.Teresa. Nella manifestazione, organizzata dall’Atletica Savoca in collaborazione con l’Amministrazione comunale santateresina e valida come campionato provinciale Assoluto e Master di corsa su strada, la Podistica Messina ha vinto i titoli più importanti sia individuali, con Corrado Mortillaro e Virginia Salemi, che di squadra. Circa 150 gli atleti presenti alla manifestazione sportiva. La mattinata si è aperta con le competizioni giovanili, caratterizzate dal ritrovato entusiasmo dei ragazzi e dei loro genitori. La gara più lunga prevedeva cinque giri di circa 1.660 metri per complessivi 8,3 km. Subito dopo lo sparo, dato dal sindaco di Santa Teresa di Riva Danilo Lo Giudice, il gruppo si è progressivamente allungato con in testa il favorito Mortillaro ed il beniamino di casa Saverio Amasi (Atletica Savoca). Nella seconda tornata, Mortillaro ha aumentato il ritmo per poi concludere la prova a braccia alzate in 27’59”. Piazza d’onore per Amasi, giunto al traguardo dopo 36”. Terzo Guido Andaloro (Le Panche), che ha preceduto nell’ordine: Nicola Giacobbe (Atletica Villafranca), Davide Cucinotta, Francesco Bonavita, Dario Rossello, tutti e tre della Podistica Messina, e Isidoro Musumeci del Marathon Club Taormina. Tra le donne, successo di Salemi in 33’21”, davanti a Nadiya Sukharyna (Torre Bianca) e Valerie Anne Woodland (Podistica Messina). Quarta Valentina Catania (Meeting Sporting Club), quinta Rossella Granà (Podistica Messina) e sesta Grazia Migliore del Marathon Club Taormina.

cu

 

 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P