28.1 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Agosto 18, 2022
spot_img
HomePoliticaS.Alessio Siculo, parlano i due candidati a sindaco: Pippo Riggio e Domenico...

S.Alessio Siculo, parlano i due candidati a sindaco: Pippo Riggio e Domenico Aliberti

S.Alessio Siculo – Ultime battute in vista della consultazione elettorale di domenica, che deciderà chi sarà il nuovo primo cittadino. Noi della Gazzetta Jonica ci siano rivolti ai due candidati per capire meglio quali sono i punti forti del loro programma.

Pippo Riggio candidato sindaco, lista “Progetto per S.Alessio” – “Il destino non è sempre prevedibile e così da semplice Compagno di squadra, leale quale sono stato da circa un ventennio, mi sono ritrovato ad accettare di diventare guida, fortemente incoraggiato dal resto della squadra. Creare un team di donne e di uomini capaci, entusiasti e desiderosi di dare la parte migliore di sé non è stato facile. Ho scelto i compagni di viaggio per me migliori con cui mi sento di costruire un’intesa vincente per affrontare insieme il futuro che ci appartiene. I veri motivi che ci hanno spinto a presentarci a queste elezioni si poggiano su un pilastro per noi fondamentale: la volontà di costruire un rapporto di fiducia e trasparenza tra amministratori e cittadino. Il nostro scopo è realizzare un progetto ambizioso che guardi lontano e che includa: il miglioramento della qualità della vita di tutti i cittadini, residenti e villeggianti; la sostenibilità ambientale e la tutela del territorio; la creazione di uno sviluppo economico, sociale e culturale. Tutto questo sarà realizzato anche attraverso la partecipazione attiva e il coinvolgimento diretto di tutti i cittadini, iniziative finora mai applicate, nonostante si tratti di una piccola comunità in cui tutti ci conosciamo. Non a caso il nostro motto è “TU CON NOI PER SANT’ALESSIO”.

Domenico Aliberti candidato sindaco, lista “Uniamo S.Alessio” – “Il nostro progetto è quello di realizzare un ambizioso programma insieme a una squadra di giovani molto preparati. Tra i vari punti di questo programma c’è pure la sistemazione del lungomare con una viabilità integrata, che sarà realizzata tramite parcheggi esterni e pulmini elettrici, di collegamento con i vari piazzali. E poi il ripascimento della spiaggia con la sabbia che sarà prelevata dagli scavi ferroviari; la realizzazione di strutture comunali, il cui progetto è stato già finanziato; potenziamento della frazione Lacco, dalla viabilità alla realizzazione di moderni impianti sportivi. Infine il porticciolo turistico, anche qui speriamo di portare a compimento una struttura importante per potenziare ancor di più il comparto turistico a S.Alessio Siculo”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P