31.3 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Agosto 2, 2021
spot_img
HomeAttualitàRoccalumera, muro crollato nella stazione ferroviaria: pericolo e degrado

Roccalumera, muro crollato nella stazione ferroviaria: pericolo e degrado

Roccalumera – Continuano le lamentele tra i viaggiatori che si recano alla stazione ferroviaria, in via Di Bella. Il muro, crollato per il violento impatto di una utilitaria, è rimasto così da tempo, creando quotidiani pericolo per i pedoni che devono fare uso dei treni locali Messina-Catania. Un paio di mesi addietro una Fiat 600 con quattro persone a bordo, tra cui due bambini è andata a sbattere violentemente contro il muro di cinta della stazione. In quell’occasione ci sono stati pure dei feriti, trasportato in ambulanza in ospedale. Non si conoscono le cause che hanno generato l’incidente, si conosce però l’incuria di quanti avrebbero dovuto sistemare per tempo il muraglione. Perché lasciando quel materiale per terra può essere motivo di pericolo non solo per i pedoni che devono prendere i treni in transito ma anche per gli automobilisti che devono entrare al Parco Letterario Salvatore Quasimodo, dove si svolgono incontri  sulla storia del Nobel, che ha trascorso parte della sua giovinezza proprio a Roccalumera. Sarebbe opportuno che le Ferrovie dello Stato o il Comune oppure altro Ente competente, provvedesse a togliere tutto quel materiale inerte e rifare a regola d’arte il muraglione che delimita la zona dei treni in partenza e la striscia dei binari.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

0:00
0:00
P