19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Maggio 25, 2024
HomeAttualitàRoccalumera, da dieci anni rimasti invenduti i lotti artigianali, per il sindaco...

Roccalumera, da dieci anni rimasti invenduti i lotti artigianali, per il sindaco non si possono fare sconti nè ribassi

Roccalumera – E’ stato approvato il regolamento comunale per la cessione in proprietà dei lotti della zona artigianale, da oltre dieci anni rimasti invenduti in contrada Piana. Un patrimonio lasciato a marcire in una località destinata ad incrementare l’attività commerciale e artigianale di Roccalumera. Recentemente nel corso di una animata riunione consiliare il sindaco, onorevole Giuseppe Lombardo, ha discusso in aula il problema, evidenziando che alcuni soggetti hanno proposto all’Ente una soluzione alternativa al pagamento per l’acquisto dei lotti, che potrebbe essere la prestazione di servizio o l’effettuazione dei lavori. Il consigliere comunale Massimo Bellomo si è dichiarato contrario alla proposta avanzata dal sindaco, perché ritiene che vi sia una violazione dell’art.3 ed ha proposto altre modalità per raggiungere lo stesso risultato, per aumentare la vendita dei lotti, una su tutte: ribassare il prezzo dell’acquisto. Una proposta ammirevole, confortata dal fatto che c’è una crisi economica non indifferente e che l’artigianato sta scomparendo. Ma il sindaco, onorevole Giuseppe Lombardo, ha insistito, non si possono fare sconti o ribassi. E chissà per quanto tempo ancora resteranno invenduti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P