12 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Gennaio 31, 2023
spot_img
HomeAttualitàProgetto "Divisa Amica", a Letojanni Carabinieri e diversamente abili insieme nel segno...

Progetto “Divisa Amica”, a Letojanni Carabinieri e diversamente abili insieme nel segno dell’inclusione

Dopo l’evento “Bambini no limits più forti di tutto” bambini in volo su parapendio biposto, a Letojanni si continua a realizzare manifestazioni per tutti i bambini speciali. Infatti, è stata programmata per sabato 3 dicembre, in piazza Cagli a Letojanni, alle ore 10.00, la 30esima giornata internazionale sui diritti delle persone con disabilità e per le pari opportunità, affinché la presenza sia non solo testimonianza, ma anche un impegno per una vera integrazione. Ad organizzare l’evento l’Associazione Humanitatis Progressum di Letojanni del presidente Dr. Geri Muscolino.

“La data del 3 dicembre – spiega il presidente – è una data importante voluta dall’ONU per sancire un diritto fondamentale per la difesa dei diritti dei disabili e le diversità. Il tema dell’integrazione ha ormai assunto molte sfaccettature, ma perché ciò accada, bisogna comprendere che nella diversità sta la nostra grande ricchezza. Non è una questione di accondiscendenza, piuttosto un’assunzione di consapevolezza.

“Per questa importante data, grazie alla sensibilità e disponibilità della Compagnia dei Carabinieri di Taormina, – continua Muscolino – avremo l’onore di assistere all’esibizione pratica del gruppo Cinofili di Nicolosi e del Reparto Artificieri e Antisabotaggio di Catania a cui probabilmente si aggiungeranno altri reparti dei Carabinieri. Abbiamo voluto coniugare una data simbolo ad un momento di vicinanza con le Istituzioni è l’Arma dei Carabinieri col progetto “Divisa Amica” associa perfettamente questi due momenti”.

L’iniziativa, oltre al patrocinio del Comune di Letojanni che si dimostra sempre pronto e sensibile verso queste tematiche, trova il favore di 18 Associazioni che si occupano a vario titolo di bambini con disabilità, autismo ed oncologici.

Non è una manifestazione riservata a determinate categorie, piuttosto è una giornata inclusiva che vuole vedere tutti i bambini vivere una giornata all’insegna della normalità, della spensieratezza e del divertimento. Per tale ragione a conclusione dell’esibizione degli Uomini dell’Arma, seguirà una performance del campione nazionale di motocross Antonio Mancuso il quale si soffermerà coi bambini su un minipercorso con mini moto per una lezione di guida sicura. Inoltre ci sarà la presenza dell’associazione “Amici di Spiderman” e la compagnia dei Clown Terapy, che intratterranno i bambini con mini spettacoli. Infine i maestri chef di Ristoworld Italy, reduci dal recente guinnees world record per il cannolo più lungo del mondo, realizzeranno per i bambini 1,40 mt di torta speciale.

“Il nostro auspicio – conclude il presidente Muscolino –  è di avere tanti bambini e tante famiglie presenti, per dare forza al nostro messaggio che vuole essere un messaggio di normalità che si può raggiungere solo attraverso l’esempio e non attraverso l’uso di nuovi o altisonanti aggettivi che troppo spesso servono solo a classificare e isolare ancor di più i bambini”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P