26.9 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Giugno 27, 2022
spot_img
HomeCronacaPagliara, atto vandalico nel cuore della notte: danneggiata la condotta idrica. Si...

Pagliara, atto vandalico nel cuore della notte: danneggiata la condotta idrica. Si inasprisce la campagna elettorale – VIDEO

Pagliara – Grave atto vandalico la notte scorsa in contrada Cittadella nella valle di Locadi, dove ignoti malviventi, prima hanno staccato il tubo dell’acqua (circa 200 metri) che alimenta i serbatoi comunali, poi hanno pensato bene di danneggiarlo incendiandolo. Ad accorgersi dell’accaduto il dipendente Comunale Tino Prestipino che, come ogni giorno, controlla da remoto, attraverso le telecamere, lo stato dei Serbatoi Comunali, avvalendosi del Sistema installato dall’attuale amministrazione che monitora il livello dell’acqua, allertando tramite email, nei casi di anomala diminuzione del livello della stessa.
“Purtroppo – commenta il primo cittadino Sebastiano Gugliotta – siamo costretti a parlare ancora una volta di un vergognoso atto vandalico commesso nei confronti di tutta la comunità di Pagliara, da parte, per il momento, di ignoti criminali. Ci rifiutiamo di commentare perché ogni parola spesa sarebbe sprecata per chi ha compiuto un’azione vile come questa”.
Secondo il sindaco Gugliotta, tra i tanti pensieri, la matrice di questo gesto avrebbe avuto come obiettivo quello di “provocare qualche reazione o esagitare gli animi”, considerato che la comunità di Pagliara il prossimo 12 giugno si recherà alle urne per eleggere la nuova classi dirigente scelta tra le tre liste in corsa.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
0:00
0:00
P