17.9 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Aprile 20, 2024
HomeCronacaNizza di Sicilia - Nei locali della biblioteca comunale sarà presentato il...

Nizza di Sicilia – Nei locali della biblioteca comunale sarà presentato il libro “Quadri dalla stanza di un medico”

Venerdì 30 giugno alle ore 19.30 presso la Biblioteca Comunale di Nizza di Sicilia in via Comandante Todaro, il sindaco Natale Briguglio e l’assessore alla Cultura Gabriella Denaro introdurranno la presentazione del libro di “Quadri dalla stanza di un medico” di Giuseppe Pellizzeri. Sarà presente l’autore e per l’occasione saranno esposte alcune tele realizzate appositamente dall’artista newyorkese Frank Denota. “Un Medico Cardiologo, scrittore per passione e un artista newyorkese impegnato tra Street e Pop Art. Entrambi raccontano storie, descrivono volti, colgono attimi di realtà e fissano personaggi e vicende che divengono icone di esperienze comuni e condivise, un vissuto nel quale ognuno può ritrovare trame della propria esperienza quotidiana”  – spiega Enrico Caruso, gallerista, scopritore e promotore dell’opera di Frank Denota – Quadri dalla stanza di un medico è un giuoco di rimandi: tra il medico e il paziente, tra l’artista e lo spettatore. I personaggi e le storie raccontate dallo scrittore così come i volti e le situazioni fissate dall’artista, aprono un dialogo con il lettore/spettatore nel quale ritrovare ironia, disincanto, saggezza, rassegnazione, fantasia e allegria”. Interverranno: Gaetano Scarcella introduce; Lucia Gaberscek moderatrice; Giuseppe Pellizzeri autore; Enrico Caruso mercante d’arte. Giuseppe Pellizzeri nasce cinquantanove anni fa a Messina, cardiologo, appassionato di musica e scrittura. Ha sempre letto e scritto: da adolescente poesie e canzoni, da adulto racconti. Di recente ha partecipato a numerosi concorsi letterari ottenendo riconoscimenti e menzioni d’onore. Alcuni suoi racconti sono contenuti in antologie pubblicate in ambito nazionale. Vive, lavora e scrive in un piccolo centro della Sicilia, affacciato sulle sponde del Mediterraneo. Frank Denota: New York 1967. Sin da giovanissimo in contatto con Andy Warhol, Keith Haring e il gallerista Leo Castelli. Autodidatta dal 1993 si dedica alla pittura e studia l’opera di artisti come Mark Rothko e Jackson Pollok. Nel 2012 fonda il movimento G.A.N.T. con LAII e Paul Kostabi per poi passare alla Street Art e alla Pop Art creando un cross-over tra i due movimenti. Vive e lavora a New York. (nella foto l’autore)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P