19.4 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Maggio 24, 2024
HomeAttualitàNizza di Sicilia - Minoranza all'attacco: Niente favoritismi, necessita la ricontrattualizzazione ...

Nizza di Sicilia – Minoranza all’attacco: Niente favoritismi, necessita la ricontrattualizzazione di tutti i dipendenti comunali

Nizza di Sicilia – La ventilata nuova convenzione, messa in atto dall’amministrazione comunale, per l’utilizzo per dodici ore settimanali con la formula dello “scavalco condiviso” per due dipendenti di cat.D, da destinare uno al comando di P.M. e l’altro all’Area I Amministrativa, ha creato seri disappunti nei quattro consiglieri di minoranza, del gruppo “Pace e Futuro”. Su questo delicato problema, il capogruppo dell’opposizione, Agatino Paolo Di Blasi ha indirizzato una circostanziata mozione (che sarà discussa nella prossima riunione consiliare) al sindaco, al presidente del consiglio e al Prefetto di Messina. I quattro consiglieri Concita Isaja, Giuseppe Di Tommaso, Antonino Leone e appunto Agatino Di Blasi, contestano non solo questa convenzione, ma chiedono pure “la completa ricontrattualizzazione di tutti i dipendenti comunali”. E non solo. “Oggi si aggiunge anche il rischio per il pagamento di stipendi e tredicesima, si legge in un documento su fb; con la nostra mozione vogliamo puntare al miglioramento di tutti i nostri dipendenti nell’ottica della valorizzazione delle risorse umane di cui il nostro Comune già dispone”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P