13.9 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Aprile 23, 2024
HomeCronacaNizza di Sicilia - Il caso umano di un bambino con una...

Nizza di Sicilia – Il caso umano di un bambino con una protesi alla gamba che non può raggiungere il mare

Nizza di Sicilia – I genitori di un bambino che ha una protesi alla gamba e che quindi non può camminare, hanno scritto alla Gazzetta Jonica per denunciare la negligenza dell’amministrazione comunale, relativa alla mancata sistemazione di uno scivolo per un bambino che non può camminare bene. Via Pec hanno richiesto al Comune (già da due mesi) di sistemare, possibilmente, una passerella o scivolo in una determinata zona del lungomare per dare la possibilità al loro figliolo di poter raggiungere il mare e farsi i bagni, come fanno tutti i bambini di Nizza. Una sorta di passerella è stata messa, ma stranamente corta meno di un lenzuolo e poi per poter accedere sull’arenile bisogna fare sei scalini. E come fa questo bambino a scendere con la sedia a rotelle? Il papà per accontentarlo è costretto a prenderlo in braccia, fare tutta la spiaggia sotto il sole cocente e portarlo sulla battigia, con i suoi amichetti. Un caso umano disatteso da chi dovrebbe prima di ogni cosa dare la possibilità ad anziani, ammalati, con protesi, persone con disabilità, di poter raggiungere anche loro il mare con facilità e godersi di un bagno rinfrescante, come fanno tutti gli altri cittadini, amministratori comunali compresi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P