28.7 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAttualitàDa Capo Scaletta a Capo S.Alessio un unico Comune, ci si può...

Da Capo Scaletta a Capo S.Alessio un unico Comune, ci si può spostare senza l’obbligo dell’autocertificazione? Se ne parlerà lunedi ad Alì Terme

Alì Terme – Il sindaco Carlo Giaquinta ha convocato per lunedi pomeriggio i colleghi sindaci del comprensorio jonico per analizzare congiuntamente il problema Covid e portare insieme avanti una battaglia, legata al territorio che va da Capo Scaletta a Capo S.Alessio. I provvedimenti legati al rapporto con l’Asp e gli interventi del Coc dovrebbero essere programmati uniformemente in quanto da Capo Scaletta a Capo S.Alessio dovrebbe rappresentare un unico grande Comune. Se così fosse i cittadini di S.Alessio, S.Teresa, Furci, Roccalumera, Nizza, Alì Terme, Itala, Scaletta e centri collinari avrebbero la possibilità di spostarsi da un comune all’altro senza l’autocertificazione e quindi facilitare i rapporti tra i vari cittadini. L’iniziativa è brillante, soprattutto nei rapporti con l’Asp, che dovrebbe essere più presente sul territorio e facilitare la lotta all’insorgere e la cura del Covid-19. Sindaci a raccolta lunedi pomeriggio ad Alì Terme per aiutare la gente del comprensorio e per combattere insieme il coronavirus.
(nella foto Carlo Giaquinta) 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P