26.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Settembre 19, 2021
spot_img
HomeAttualitàYacht a noleggio: come scegliere quello perfetto per le tue vacanze

Yacht a noleggio: come scegliere quello perfetto per le tue vacanze

Lo yacht, o panfilo che dir si voglia, è una imbarcazione di lusso utilizzata per passare un periodo di vacanza cullati dalle onde del mare e lontano dal caos della terra ferma. Queste navi da diporto sono delle vere e proprie case galleggianti dove è possibile rilassarsi con tutti i comfort di un hotel a cinque stelle. Ovviamente le caratteristiche specifiche degli yachts variano a seconda delle esigenze e dei gusti personali. Ad esempio se si ha una famiglia è necessario noleggiare, o acquistare, uno yacht capace di ospitare a bordo anche i più piccoli con spazi dedicati ai giochi d’acqua, piscine e altro ancora. Non è raro, inoltre, imbattersi in barche con palestre, jacuzzi, o addirittura cinema privati.

 

Qual è il miglior periodo dell’anno per noleggiare uno yacht

Ovviamente prima di rispondere al quesito è fondamentale prima decidere la meta. Se ad esempio si ha intenzione di visitare le località nostrane a bordo di un lussuosissimo yacht, magari le isole eolie, le splendide coste della Sardegna, è consigliabile attendere i mesi estivi. Se invece si ha intenzione di visitare luoghi distanti come ad esempio i Caraibi, il Golfo Persico o le coste suggestive di Cuba è necessario effettuare ricerche accurate per individuare i periodi migliori dell’anno per fare una crociera di ogni singola località. Onde evitare spiacevoli sorprese è sicuramente consigliabile affidarsi a professionisti del settore come ad esempio Spartivento Yachts o altre compagnie specializzate nel noleggio di questo tipo di imbarcazione.

 

Quale tipo di yacht noleggiare

A seconda della meta è necessario decidere quale tipo di imbarcazione utilizzare, non tutti gli yachts infatti sono uguali e a seconda della destinazione è fondamentale scegliere il mezzo più adeguato. Una prima scelta da fare è decidere se noleggiare un’imbarcazione a motore o a vela. Quest’ultima opzione può apparire sicuramente più affascinante e romantica ma non è consigliabile se si ha intenzione di coprire lunghe tratte in poco tempo. L’imbarcazione a motore infatti garantisce maggiori comfort durante la navigazione, non è necessario aprire e richiudere le vele a seconda della variazione del vento. Anche le dimensioni dello yacht sono estremamente variabili, anzi è proprio a causa delle dimensioni che i costi di noleggio salgono in modo vertiginoso. In modo analogo, anche per le dimensioni dell’imbarcazione è necessario considerare la destinazione e la durata del viaggio. Uno yacht di piccole dimensioni è sicuramente consigliabile per una vacanza breve e per una destinazione abbastanza vicina ad esempio la Croazia o per visitare le splendide coste della Grecia. Se invece si ha intenzione di visitare luoghi più lontani come ad esempio Cuba, la Costa Azzurra e magari fare scalo in porti di grandi dimensioni allora è sicuramente consigliabile noleggiare un tipo di imbarcazione di grandi dimensioni. Stare molti giorni in mare e avere a disposizione pochissimo spazio potrebbe rovinare il periodo di vacanza. Ovviamente un altro fattore fondamentale da prendere in considerazione, è il numero degli ospiti presenti sull’imbarcazione durante il periodo di navigazione. A seconda del numero dei passeggeri è possibile scegliere lo yacht più adeguato, esistono svariati modelli di ogni dimensione, da quelli adatti a due o tre persone fino a quelli in grado di ospitare sessanta persone.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

0:00
0:00
P