27.6 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Luglio 18, 2024
HomeAttualitàRoccalumera, gli incivili attaccano il Comune: scoperta una discarica a cielo aperto. 

Roccalumera, gli incivili attaccano il Comune: scoperta una discarica a cielo aperto. 

Roccfalumera – Proprio sotto il viadotto del torrente Pagliara, dell’autostrada Messina Catania, è stata scoperta una vistosa discarica. coperta da calcinacci, materiale di risulta, mattoni rotti. Sotto sotto anche elettrodomestici arrugginiti, vecchi mobili da cucina, un divano sgangherato, cartoni, copertoni logori e pezzi di legno. Chissà da quanto tempo gente incivile di notte va a scaricare camion di rifiuti in questo posto. La zona è un po’ isolata nelle ore notturne, ma molto frequentata di giorno, perché porta proprio a ridosso di contrada Piana, dove insistono la zona artigianale, molte attività commerciali e il Centro Comunale di Raccolta (CCR). Ebbene nessuno ha visto niente; nessuno ha notato la presenza di persone estranee, scorrette, tra cui, incivili che continuano a buttare i rifiuti nei posti circoscritti ad una zona dell’alveo del torrente, quasi attaccata a contrada Piana, alla periferia del paese, lato Furci. Ma questa scoperta di avantieri è proprio un attacco al Comune, un affronto alle altre quattromila e trecento persone residenti di Roccalumera, che continuano, con impegno e serietà, a conferire i rifiuti nei mastelli e partecipare alla meglio al servizio raccolta rifiuti porta a porta. L’amministrazione Argiroffi ha già raggiunto una percentuale alta nella raccolta differenziata (quasi il 75 per cento) e mira al traguardo dell’80%. Ma con questi incivili che continuano a remare contro sarà difficile raggiungere questo traguardo. A meno che non venga impiantato un servizio di videosorveglia in tutti gli angoli del paese, o almeno nei posti di facile accesso ai furbetti della notte, per poterli incastrare e multare.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P