31.8 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Luglio 13, 2024
HomeAttualitàMare inquinato, finalmente i primi accertamenti: l'assessore regionale Cordaro ha convocato a...

Mare inquinato, finalmente i primi accertamenti: l’assessore regionale Cordaro ha convocato a Palermo 13 sindaci, da Messina fino a Giardini e Taormina

Furci Siculo – L’onorevole Carmelo Briguglio si è incontrato a Palermo con l’assessore regionale Territorio e Ambiente, Salvatore Cordaro; quest’ultimo lo ha informato della lettera inviata a tredici sindaci del comprensorio jonico, per definire l’inquinamento del mare. Per avviare un tavolo tecnico su questo delicato progetto, il sindaco di Furci Matteo Francilia aveva sollecitato l’assessore regionale per un incontro con i sindaci della zona. L’appuntamento è stato fissato a Palermo giovedi 10 settembre “al fine di valutare, scrive Cordaro ai sindaci, le iniziative da intraprendere per la realizzazione del problema, anche in considerazione che l’Arpa Sicilia ha già effettuato dei campionamenti nelle zone interessate”. Al tavolo tecnico siederanno il sindaco di Messina, Scaletta, Itala, Alì Terme, Nizza, Roccalumera, Furci, S.Teresa di Riva, Forza d’Agrò, S.Alessio Siculo, Letojanni, Taormina e Giardini Naxos. Intanto su facebook incalzano le polemiche: “il mare è fortemente inquinato e non si riesce a fare un bagno” scrivere una signora di Furci Siculo; ma anche da Nizza, S.Terersa e S.Alessio le polemiche aumentano, con bagnanti indignati per il mare sempre inquinato

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P