25.9 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàDopo 32 anni Marcello Bartolotta e Filippo Ricciardi divorziano. Una separazione che...

Dopo 32 anni Marcello Bartolotta e Filippo Ricciardi divorziano. Una separazione che non fa bene a Limina e che denota scarsa crescita politica. 

Limina – Dopo 32 anni di convivenza politica, il sindaco Marcello Bartolotta e il suo vice si sono separati. Non si conoscono i motivi, ma sembra assurdo che in un piccolo Comune di 800 anime si possa spaccare un paese, si possa lacerare una amicizia, si possa dividere la cittadinanza, le famiglie. Per politica, pensate. Quando il sindaco Bartolotta conquistò per la prima volta il Palazzo è stata grande festa, dopo un decennale dominio socialista. Bartolotta poi ha fatto la sa strada politica, diventando anche deputato regionale, lanciando la volata al suo pupillo, Filippo Ricciardi. Che diventò a sua volta sindaco per due legislature e che è stato pure candidato nelle liste della Lega e in quella occasione tutto il paese, avversari o meno, compreso il gruppo del prof. Bartolotta, votarono Ricciardi, che ha avuto una grossa risonanza su scala nazionale. Adesso il divorzio, dopo 32 anni. Un assurdo che colpisce quasi tutto il paese e che offende quanti per trent’anni hanno dato fiducia a Bartolotta e Ricciardi. In quasi tutti i Comuni, ridotti sul l’orlo del fallimento, ci si alleano minoranza e maggioranza, forze politiche avverse, proprio per non mandare il Comune in dissesto. A Limina si fanno la guerra tra poveri, due persone stretti anche da vincoli di parentela e questo non denota affatto crescita politica, ma solo sete di potere. E a patirne le conseguenze saranno i cittadini di Limina. Prima di una lotta persa in partenza, sarebbe opportuna una riflessione La auspica La Gazzetta Jonica. .

(nella foto, una caricatura dell’arch. Salvatore Coglitore)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P