27.8 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Luglio 14, 2024
HomeAttualitàFurci Siculo, si combatte il coronavirus ma si pensa all'estate 

Furci Siculo, si combatte il coronavirus ma si pensa all’estate 

 

Furci Siculo – L’amministrazione comunale già pensa al futuro, come gestire i mesi estivi, soprattutto agosto, quando pur in presenza di limitazioni governative, si prevede un ritorno dei furcesi residenti all’estero o in nord Italia, ma pure la presenza di turisti e vacanzieri. Per questo sono stati avviati i lavori per abbellire i due gioielli del Comune, e cioè la villa e la cavea. Ogni estate sono i più frequentati sia per i tanti bambini che vengono a giocare in villa, accompagnati dai loro genitori, sia per gli spettacoli che si svolgono nella cavea, una sorta di anfiteatro dove le manifestazioni musicali e teatrali trovano la giusta collocazione. Da ieri, sono stati avviati i lavori di restyling, un miglioramento delle strutture senza stravolgerle, iniziando dalla scerbatura e potatura del verde “in modo da renderle fruibili appena possibile – ha dichiarato l’assessore Giovanni Catania – non solo per i nostri cittadini ma anche per i turisti che sceglieranno il nostro paese per le vacanze. Ovviamente garantendo tutte le precauzioni del caso”. Un plauso va agli operai del Comune, che con arte cercano di sagomare le piante per darne una piacevole forma.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P