24.4 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàCoronavirus: scoperto il primo contagio nel messinese

Coronavirus: scoperto il primo contagio nel messinese

Il primo caso di Coronavirus nel messinese è stato appena scoperto. Si tratta di un vigile del fuoco di ritorno da Roma, dove avrebbe avuto contatti con alcuni colleghi già colpiti dal virus. L’uomo di 52 anni, giunto a Sant’Agata di Militello, ha accusato dei sintomi e dopo aver effettuato il tampone a domicilio è stato confermato il contagio. Il vigile del fuoco, trasferito dai sanitari del 118, si trova adesso in isolamento al reparto di malattie infettive al “Cutroni -Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto. La conferma arriva dal sindaco del centro nebroideo, Bruno Mancuso, che commenta: ”Ho già preso contatti con i familiari, stanno seguendo il protocollo e stanno tutti bene al momento. Siamo già a lavoro per attuare quanto disposto dai protocolli sanitari”. Nelle prossime ore i medici ripeteranno il test al centro regionale di catania. Tutti i familiari del vigile del fuoco domani saranno sottoposti al tampone. Secondo alcune indiscrezioni l’uomo non avrebbe avuto contatti con altre persone. Le sue condizioni appaiono soddisfacenti.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P