22.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàFurci Siculo, il Parco suburbano cade a pezzi e la minoranza bacchetta...

Furci Siculo, il Parco suburbano cade a pezzi e la minoranza bacchetta il sindaco 

Furci Siculo – I consiglieri di minoranza hanno inviato una comunicazione al sindaco Matteo Francilia per rimodernare il Parco suburbano, nota località turistica. E come soluzione al problema, Rosaria Ucchino, Paolo Mascena, Agatino Pistone e Sandro Salvatore Triolo  hanno invitato il primo cittadino a stipulare opportuna convenzione  con la Direzione Forestale  per riportare in vita il Parco suburbano. “dotato – così scrivono i quattro consiglieri –  di articolati percorsi, piazzuole, punti panoramici, aree attrezzate per picnic, aree attrezzate per divertimento dei piccoli”. Poi Ucchino, Mascena, Pistone e Triolo sono passati all’attacco del sindaco  Matteo Francilia, affermando che “la pineta di Furci Siculo debba avere una attenzione diversa e che l’immobilismo della sua amministrazione ne compromette la fruizione per turisti ed avventori occasionali”. Il problema secondi i consiglieri di minoranza potrebbe essere risolto se il sindaco stipulasse una convenzione con l’Azienda Foreste “al fine di utilizzare i lavoratori forestali per la manutenzione dell’importante polmone di verde della nostra comunità, come per altro è stato fatto in tanti altri Comuni, dando così dignità ad un luogo determinante  sotto tanti profili, da quello ambientale ed ecologico a quello sociale in generale”.  

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P