24.4 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàLa sfida dell'amministrazione Francilia: più negozi, più turisti, più manifestazioni estive. Furci...

La sfida dell’amministrazione Francilia: più negozi, più turisti, più manifestazioni estive. Furci Siculo diventa polo d’attrazione


FURCI SICULO – Ci credono un po’ tutti. Dai politici ai commercianti, dagli amministratori comunali agli operatori turistici. Furci Siculo è uscito dal letargo e si propone come centro leader del comprensorio jonico.Ed è una gran bella cosa vedere un paese riemergere dopo anni di prolungata apatia. A darne conferma sono stati gli imprenditori locali che in questi ultimi undici mesi hanno inaugurato ben dieci attività commerciali, un record in presenza di una crisi occupazionale che sta attanagliando tutta Italia. Si tratta di bar, ristoranti, negozi di abbigliamento e artigianato. E c’è viva soddisfazione in paese, soprattutto tra politici, amministratori comunali e sindacati. Furci Siculo negli anni passati, forse per la sua configurazione geografica, (si distende per novecento metri tra Roccalumera e S.Teresa di Riva), per l’azzurro mare, la spiaggia infinita, il lungomare ben curato con fiori e piante, l’illuminazione gradevole, è stato un polo d’attrazione. Venivano da tutto il comprensorio per passeggiare sul lungomare o per fare acquisti nei fiorenti negozi. Poi una sorta di declassamento, con chiusura di attività commerciali. Adesso il paese si è risvegliato, come la primavera, tanto che sono state inaugurate nel giro di pochi mesi dieci negozi (abbigliamento, ristoranti, bar) mentre altri storici esercizi hanno rinnovato i locali, dando un look moderno e giovanile. Furci Siculo con i suoi 3500 abitanti vuole tornare tra i Comuni leader del comprensorio jonico. E si propone adesso con una serie di nuovi negozi, tour turistici e manifestazioni di un certo spessore. Banco di prova la prossima estate, ma nell’amministrazione Francilia c’è tanta fiducia di questo nuovo progetto, che dovrebbe portare il paese ai fasti degli passati.

INTERVISTA ALL’ASSESSORE

GIOVANNI CATANIA

A parlare di questo risveglio commerciale ed occupazionale è stato l’assessore al turismo Giovanni Catania, un giovane che si sta attivando per dare al paese una spinta innovativa nel comparto turistico, “Da assessore al turismo e al commercio – ha dichiarato – non posso che essere felice e soddisfatto delle numerose attività aperte in questi undici mesi di nostra amministrazione. Si tratta di giovani commercianti che hanno deciso di investire a Furci, e tutto questo darà maggior lustro al. nostro paese. In questi giorni, tra l’altro, abbiamo ottenuto, grazie anche alla tanta insistenza del sindaco Matteo Francilia, il passaggio del bus turistico nel nostro paese, che permetterà ai turisti provenienti da Taormina e zone limitrofe di poter trascorrere mezza giornata nella nostra spiaggia e assaporare anche le nostre prelibatezze ed eccellenze. Inoltre tante iniziative, tante proposte in cantiere per la prossima estate, dando un nuovo look al lungomare e riqualificando tutte le aiuole presenti sul territorio; in più abbiamo stilato un corposo cartellone di manifestazioni estive che sicuramente catalizzeranno l’attenzione di centinai di turisti e forestieri”.

DA VISITARE

Furci Siculo dispone di tante opere architettoniche da visitare, tra cui la monumentale chiesa Madonna del Rosario, in piazza Sacro Cuore. Inoltre la stupenda Villa comunale in faccia a Furci verde, la moderna cavea per gli spettacoli, il Parco suburbano (anche se un po’ malandato); la scalinata dell’amore (accanto al Municipio); il Museo del Mare, l’accogliente lungomare, tra verde e fiori varipinti e la spiaggia infinita, pulita e ricca di servizi.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P