19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàRoccalumera, per il quarto assessore ancora non c'è niente di concreto (ed...

Roccalumera, per il quarto assessore ancora non c’è niente di concreto (ed è possibile che non si faccia). Incontri e pretendenti

ROCCALUMERA – La corsa al quarto assessore ha scatenato qualche polemica nella maggioranza. Il sindaco Gaetano Argiroffi ha messo subito le mani avanti: “Ancora non c’è niente di concreto. Ci sono stati incontri, ma così a titolo informale perché è possibile pure che il quarto assessore non si faccia”. In effetti non è obbligo; la nuova legge dà facoltà all’amministrazione comunale di ampliare la giunta municipale, riportando da tre a quattro gli assessori, come una volta. Parecchi Comuni non hanno attuato questo provvedimenti, a Roccalumera c’è qualche spiraglio, ma ancora non è sicuro. Anche perché sarebbero in parecchi i consiglieri con le credenziali in regola per sedersi in giunta. Inizialmente si è parlato dell’attuale presidente del consiglio Antonio Garufi, poi di Natia Basile, al momento capogruppo di maggioranza, dell’ex assessore Sebastiano Foscolo, del consigliere Cosimo Cacciola e del vice presidente del consiglio Simona Saccà. Tutti consiglieri con le carte in regola per accedere in giunta. Anche se vige (un provvedimento forse solo per designare gli assessori dopo le amministrative) la clausola che chi colleziona più voti ha la preferenza. Adesso spetterà al sindaco sciogliere la riserva e decidere su questo delicato problema. E’ possibile pure, per evitare controversie interne, che tutto resti come prima e cioè con la giunta formata da Elio Cisca, Biagio Gugliotta e Miriam Asmundo, quest’ultima per i tanti voti collezionati alle amministrative è stata designata anche vice sindaco. A presiederla sarà il primo cittadino Gaetano Argiroffi, sempre attento a risolvere i problemi della cittadinaza. Se il sindaco dovesse optare per il quarto assessore, il consigliere designato dovrebbe dimettersi dal civico consesso e lasciare posto così all’avv. Ettore Fleres, primo dei non eletti. Ma, ripetiamo, ancora non c’è niente. Solo voci che circolano in paese, e a volte distorte.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P