27.4 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAccade OggiLa Polizia Ferroviaria ha incontrato gli studenti di Furci 

La Polizia Ferroviaria ha incontrato gli studenti di Furci 

FURCI SICULO – Continua “Train to be cool” il progetto ideato dalla Polizia Ferroviaria in collaborazione con il Miur, con lo scopo di diffondere la cultura della sicurezza ferroviaria, a studenti delle scuole medie e superiori. Ieri la “Sicurezza Ferroviaria” ha fatto scalo presso l’Istituto Scolastico Superiore “Salvatore Pugliatti” di Furci Siculo, e nell’occasione due operatori del Posto Polfer di Taormina, hanno incontrato oltre cento studenti del primo anno. L’obiettivo è stato di stimolare i ragazzi a formarsi per essere forti, in gamba, appunto “train to be cool”. Il progetto è quello di stimolare nei giovani la consapevolezza dei rischi legati all’ambiente ferroviario e di diffondere tra loro la cultura della legalità e della sicurezza, al fine di spingerli ad adottare comportamenti responsabili per l’incolumità propria ed altrui. L’iniziativa prevede, appunto, momenti di incontro, presso le scuole, tra studenti e operatori specializzati della Polizia Ferroviaria. I giovani, come utenti del mezzo ferroviario per raggiungere la scuola ma anche altri luoghi di incontro e di ritrovo nel loro tempo libero, sono il destinatario privilegiato della campagna. Anche perché talvolta sono proprio loro a rimanere vittime di incidenti ferroviari, in quanto spesso inconsapevoli dei pericoli presenti sullo scenario ferroviario. A Furci Siculo giornalmente sono circa cinquecento i giovani che sbracano per seguire le lezioni all’istituto tecnico e la maggior parte fa uso del treno. Il progetto, condiviso ed apprezzato dal dirigente scolastico Luigi Napoli, dal sindaco di Furci Siculo Matteo Francilia e da Rosanna Garufi (consigliera comunale delegata alla pubblica istruzione e cultura) ha riscosso un notevole successo tra gli studenti, che hanno assistito all’incontro con grande entusiasmo. (nella foto l’intervento del sindaco Francilia) 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P