21.7 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Giugno 16, 2024
HomeAccade OggiCalcio - Jonica - Palazzolo 0 - 0. Un pareggio che va...

Calcio – Jonica – Palazzolo 0 – 0. Un pareggio che va stretto ai santateresini. Negato un rigore

LETOJANNI – Nella prima partita interna, al “Mario Lo Turco” di Letoianni (il “Comunale” di Bucalo è in fase di ristrutturazione), la Jonica costringe il Palazzolo, terza forza del campionato, alla divisione della posta in palio. La squadra del tecnico Mimmo Moschella ha dominato nella prima parte della gara, sfiorando pure il vantaggio con Cardia (strepitosa parata di Ferla), mentre nella seconda frazione di gioco, sono stati gli ospiti ad avere una maggiore supremazia territoriale con i padroni di casa che però, nel finale, hanno sfiorato il colpaccio con un colpo di testa di Ferraro, da distanza ravvicinata, cui sé opposto con bravura, ancora una volta, l’estremo difensore Ferla. Subito dopo, i locali hanno protestato pure per una fallo di mano, in area, di Frittitta.

L’inizio è di marca santateresina, ma la difesa ospite riesce a contenere i tentativi di affondo di Alessio Savoca e compagni. Per vedere il primo tiro nello specchio della porta si deve attendere il 20’, quando Grasso, da fuori area fionda in porta, ma Accinelli blocca a terra. Al 28’, Cardia, dalla sinistra, mette sotto porta per l’accorrente A.Savoca, ma Ferla intuisce e con una manata anticipa la deviazione in rete dell’attaccante. Il Palazzolo non riesce ad entrare in partita e la Jonica continua a farsi pericolosa, soprattutto sulla fascia destra dove Alessio Savoca e Loria riescono a perforare il muro ospite. Al 32’, è proprio A. Savoca a liberarsi al limite della’area, ma il tiro sfiora l’incrocio dei pali. Al 39’, è ancora A.Savoca a penetrare in area dalla parte destra, ma La Forgia e Saglimbene non riescono a deviare in rete.
Al 41’, dal limite, Cardia lascia partire un fendente che sembra destinato in rete, Ferla compie un miracolo deviando in angolo. Nella ripresa, si assiste ad un continuo attaccare dei siracusani, ma la difesa della Jonica, ben sorretta da capitan herasymenko, non corre seri pericoli. Anzi, i rischi maggiori sono sempre dalle parti di Ferla che, all’81’, su azione susseguente ad un calcio di punizione di Loria, è costretto ad un difficile intervento, su un colpo di testa ravvicinato di Ferraro, lasciato tutto solo in area, Subito dopo, i santateresini protestano un fallo di mano, in piena area, di Frittitta .

JONICA : Accinelli, Loria, Manuli, Herasymenko , G.Savoca, Gaeta ( 65’ Ferraro), A.Savoca ( 91’ Smiroldoi), Martines, La Forgia ( 80’ Dadone), Cardia, Saglimbene ( 60’ Gazzè). All. Moschella

PALAZZOLO : Ferla, Dentice (75’ Fichera), Coniglione, Grasso ( 60’ Diallo), Palmisano, Pettinato, Arena (46’ Camara), Giordano, Cortese, Sciacca , Mlluzzo ( 46’ Frittitta) . All. Catania

Arbitro: Esposito di Napoli ( collaboratori: Gennuso e Ciavarella di Caltanissetta)

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P