28.7 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAttualitàChiusa l'A18 Messina Catania, da Giardini a Roccalumera. Troppe buche lungo la...

Chiusa l’A18 Messina Catania, da Giardini a Roccalumera. Troppe buche lungo la carreggiate. Trenta auto danneggiate. Intasata la 114. Comunicato del Cas

Roccalumera – Chiusa l’autostrada Messina Catania, nel tratto da Giardini a Roccalumera, direzione di marcia verso Messina. Troppi incidenti, troppi feriti. La carreggiata dove funge da senso unico è tutta piena di profonde buche. L’acqua piovana le ha coperte e le auto sono finite dentro. Oltre trenta automezzi si sono trovare con gli ammortizzatori rotti, le gomme forate ed i cerchioni spezzati. Un pericolo costante. Intanto la carreggiata Messina Catania da Giardini a Roccalumera è stata chiusa. Disagi per gli automobilisti. Sarebbe opportuno chiuderla completamente, per evitare altri morti e feriti. A chiudere l’autostrada è stato il Comitato operativo per la Viabilità, riunitosi in Prefettura, a causa dei tanti incidenti verificatisi all’altezza della frana di Letojanni per le profonde buche scavata dalla fitta pioggia.  Nel comunicato si legge che i veicoli leggeri provenienti da Catania usciranno dallo svincolo di Giardini Naxos e, percorrendo la Statale 114, potranno rientrare dal casello di Roccalumera e così proseguire fino a Messina. Operai del Consorzio autostradale e la polizia stradale provvederanno a smaltire la circolazione. Intanto si sono verificati disagi a non finire, con lunghi ingorghi lungo la Statale 114 sia al centro di Giardini Naxos, sia a S.Alessio e S.Teresa di Riva. Le proteste non mancano. Autostrada Messina Catania chiusa e Statale 114 sotto assedio, con ingorghi lunghi e snervanti. Nel tardo pomeriggio di ieri, a seguito delle forti piogge, si sono formate numerose buche con maggiori evidenze nel tratto in corrispondenza della frana di Letojanni.

Il Cas ha diramato questo comunicato:

“Il CAS, per motivi di sicurezza viaria, ha deciso in sintonia con la Polizia Stradale di precludere temporaneamente la viabilità nella della tratta Roccalumera e Giardini Naxos, istituendo l’uscita obbligatoria per tutti i mezzi provenienti da Catania e diretti a Messina, allo Svincolo di Giardini Naxos con rientro in autostrada dallo Svincolo di Roccalumera.

Sui luoghi sono presenti – fin da ieri pomeriggio – le squadre di pronto intervento del Consorzio e quelle alla assistenza al Traffico e viabilità, nonché la Polstrada dei Distaccamenti della A18, e mezzi di soccorso.

Si coglie l’occasione per evidenziare che il CAS aveva già dato avvio ai lavori di pavimentazione – previsti nell’Accordo Quadro annuale – in entrambe le direzioni di marcia della intera tratta da Messina/Tremestieri a S.Gregorio/Catania, purtroppo sospesi per le improvvise avverse condizioni meteo”.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P