23.1 C
Santa Teresa di Riva
domenica, Giugno 23, 2024
HomeAttualitàCasalvecchio Siculo, una strada per l'Abbazia. Visita dell'on. Falcone

Casalvecchio Siculo, una strada per l’Abbazia. Visita dell’on. Falcone

CASALVECCHIO SICULO – Una strada per l’Abbazia: è l’appello lanciato dagli amministratori di Casalvecchio all’assessore regionale Marco Falcone che ha visitato il centro collinare e la sua splendida Abbazia. Con Falcone c’era l’on. Danilo Lo Giudice ed i sindaci dei comuni di Alì Terme (Carlo Giaquinta) e Antillo (Davide Paratore) ed ovviamente quello di Casalvecchio (Marco Saetti).

L’assessore Falcone è rimasto affascinato dalla bellezza dell’Abbazia e si è detto stupito che ancora oggi non ci sia una strata carrabile per raggiungerla comodamente. Quelle attuali, da Santa Teresa e da Casalvecchio o sono sterrate od in precarie condizioni.

Gli amministratori di Casalvecchio, sindaco Marco Saetti in testa, hanno espresso le criticità legate al tragittosopratutto da Casalvecchio e in modo particolare la necessità di reggimentare le acque presenti in prossimità dei vecchi forni per poter avere un’ottimale strada di accesso a questo splendido luogo.

Il comune ha preparato uno studio di fattibilità per un primo intervento e l’assessore Falcone ha assicurato la propria attenzione  per capire come trovare una soluzione. Si tratta di sistemare la strada di accesso alla Abbazia nel tratto iniziale da Casalvecchio in modo da renderla agibile ai piccoli pullman. Il passaggio da Casalvecchio, infatti, non consente ai grossi pullman turistici di passare quindi la soluzione è quella di trasbordare i turisti su piccoli autobus che poi possano percorrere la strada che da Casalvecchio raggiunge l’Abbazia. Ci sarebbe la strada S.Teresa – Abbazia ma dovrebbe essere allargata alla fine di Contura e resa percorribile nel tratto che attraversa il torrente Contura. Ma questo è un altro progetto. Agli amministratori di Casalvecchio interessa la strada che diparte da Casalvecchio e portare quindi i turisti prima a Casalvecchio e poi all’Abbazia.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P