27.2 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàS.Teresa, premio di 199mila euro per la differenziata

S.Teresa, premio di 199mila euro per la differenziata

SANTA TERESA DI RIVA – Il Comune di Santa Teresa di Riva riceverà dalla Regione 199mila euro di bonus per avere superato nel 2017 il 65% di raccolta differenziata. E’ questo il risultato della battaglia in commissione che il deputato on. Danilo Lo Giudice, nonché sindaco di Santa Teresa di Riva, ha condotto in questi mesi. Nei giorni scorsi il Dipartimento Autonomie Locali dell0’Assessorato Autonomie Locali e Funzione Pubblica  ha pubblicato il decreto che assegna complessivamente 5 milioni ai Comuni in base all’art.15 comma 11 della L.R. 8/2018 a 35 comuni  siciliani che nel 2017 hanno superato quota 65% in differebziata.

“Finalmente giustizia è stata fatta – ha commentatom il sindacodi Santa Teresa mdi Riva Danilo Lo Giudice – dopo il nostro intervento in aula, dopo aver bloccato i lavori d’aula per circa un’ora, dopo aver presentato l’emendamento sia in commissione che in aula per modificare la norma. Santa Teresa di Riva riceverà 199 mila euro. La politica dei fatti e dei risultati alla fine paga sempre”.

Santa Teresa di Riva è tra i primi cinque comuni. Per la provincia di Messina sono stati premiati altri quattro comuni oltre Santa Terea: Castel di Lucio con 98 mila euro, Rodì Milici con 108mila, Rometta con 164mila, Torregrotta con 176mila.

Lo scorso mese era stata perpetrata una  vera e propria beffa in danno di questi comuni. I 5 milioni di euro destinati ai 35 comuni virtuosi siciliani erano stati ridotti a 2 con una variazione di poche righe nella variazione di bilancio proposta dal governo regionale alla legge n.8  dell’8 maggio 2018, comma 11. Il disegno di legge è stato presentato dal presidente della Regione, Nello Musumeci, su proposta dell’assessore per l’economia, Armao, e riguarda la variazione al bilanci di previsione 2018 e per il triennio 2018/2020. Per l’assessore regionale agli Enti Locali, Bernadette Grasso, “il fondo dovrà essere tagliato perché risulta eccessivo per questa esclusiva finalità”. Adesso giustizia è fatta

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P