22.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàGli ultimi giorni di Bellini, un dramma di Trischitta. Nel cast il...

Gli ultimi giorni di Bellini, un dramma di Trischitta. Nel cast il ruolo femminile ad Ornella Cerro. Nostra Intervista alla giovane attrice

alla giovane attrice&body=https://www.gazzettajonica.it/news-2017-04-30-gli-ultimi-giorni-di-bellini-un-dramma-di-trischitta-nel-cast-il-ruolo-femminile-ad-ornella-cerro-nostra-intervista-alla-giovane-attrice-23772/" title="Email" >
Email

SANTA TERESA DI RIVA – Nel salone delle conferenze di Villa Ragno è stata presentata la piece “Bellini a Puteaux” scritta da Domenico Trischitta che debutterà al Piccolo Teatro di Catania sabato 13 maggio. L’opportunità per la presentazione a Villa Ragno era data dalla presenza nel cast dell’attrice Ornella Cerro che è originaria di Santa Teresa di Riva, che reciterà in questo spettacolo prodotto da “La vetrina dell’Arte” e sarà anche interpretato da Piermarco Venditti e Carlo Caprioli per la regia di Massimiliano Perrotta. Il dramma degli ultimi mesi di vita del musicista catanese Vincenzo Bellini in Francia dove morì prematuramente prima dei 35 anni.

All’incontro a Villa Ragno, moderato da Donatella Molino, hanno partecipato Domenico Trischitta e Ornella Cerro con il critico teatrale Giovanna Caggegi. Domenico Trischitta, catanese, ha rivelato di avere sangue savocese nelle vene visto che il padre era originario di Savoca e il bisnonno era di nobile schiatta. E a Savoca ambienterà il suo prossimo lavoro. Ornella Cerro invece giocava in casa, sta vivendo una carriera in ascesa interpretando ruoli di personaggi poliedrici come questo di Oline, una donna che cercherà di far invaghire Vincenzo Bellini per approfittare della sua fama e del suo talento, finendo per innamorarsene, anche se troppo tardi.

Ornella, 23 anni, ha conseguito la maturità classica presso il liceo classico Enrico Trimarchi di Santa Teresa e qui ha iniziato a frequentare il laboratorio teatrale con le professoresse Raffaella Villari e Pasqualina Santoro e a Catania contemporaneamente frequentava il laboratorio teatrale diretto dal prof. Gioacchino Palumbo. Quindi si è trasferita a Roma dove ha frequentato l’accademia artistica diretta da Rita Statte e Carlo Principini ed ha come docenti Fioretta Mari, Luca Ward, Cinzia TH Torrini, Alberto Lori, Natalia Florenskaia e tanti altri attori di primo piano. Da due anni a Catania con il Teatro Stabile.

alla giovane attrice&body=https://www.gazzettajonica.it/news-2017-04-30-gli-ultimi-giorni-di-bellini-un-dramma-di-trischitta-nel-cast-il-ruolo-femminile-ad-ornella-cerro-nostra-intervista-alla-giovane-attrice-23772/" title="Email" >
Email

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P