24.8 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAttualitàFurci, un uomo muore dopo aver chiesto aiuto. Carabinieri costretti ad entrare...

Furci, un uomo muore dopo aver chiesto aiuto. Carabinieri costretti ad entrare dal terrazzo

Si è sentito male, ha avuto le forze e la prontezza per chiamare il suo medico, Sebastiano Foti. S. F., 76 anni, abitante a Furci Siculo, è stato colto da malore, intorno alle ore 8.10, ed ha cercato in tutti i modi di darsi aiuto. Quindi ha contattato telefonicamente il suo medico curante che, capita la gravità della situazione in quanto il paziente ansimava e non riusciva a parlare, non ha esitato e si è precipitato subito nella sua abitazione, arrivando alle 8.13. Citofonato e battendo sulla porta in maniera forte non ha ricevuto alcuna risposta. Da qui il primo cittadino lancia immediatamente l’allerta ai carabinieri di Santa Teresa di Riva.

Le forze dell’ordine, coordinate dal maresciallo La Monica, hanno raggiunto Via Milano e, nel contempo, è arrivato pure il nucleo operativo di Taormina. I militari dell’arma, utilizzando il terrazzo, sono riusciti ad aprire il portone di casa e fare entrare il sanitario.

S. F., che abita da solo, è stato ritrovato privo di vita. Il magistrato di turno ha richiesto un certificato necroscopico. Sul luogo è stato chiamato il dottore Crocè dell’Asp di Roccalumera per certificare la morte, avvenuta per scompenso cardiaco acuto.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P