27.4 C
Santa Teresa di Riva
martedì, Giugno 25, 2024
HomeAttualitàMercato quindicinale sospeso. Perchè non portarlo temporaneamente sul corso principale?

Mercato quindicinale sospeso. Perchè non portarlo temporaneamente sul corso principale?

SANTA TERESA DI RIVA

Dal 19 aprile sarà sospeso il mercato quindicinale di S. Teresa di Riva  perché l’area attualmente utilizzata è interessata dai lavori per la viabilità per la passerella sul torrente Agrò, che, dopo Pasqua, collegherà Santa Teresa di Riva a Sant’Alessio e diventerà una propaggine della ss114 per la chiusura del ponte Agrò.
Per gli operatori certamente un danno enorme, che però, potrebbe essere eliminato (è la proposta)  se il mercato in quel periodo venisse spostato sul corso principale al centro del paese, soluzione gradita anche dagli esercenti e dai commercianti. Sarebbe un modo di rivitalizzare il centro e dare ossigeno al comparto commerciale, senza penalizzare nessuno.
I posteggi che interessano il mercato sono circa 300  e sul corso principale (via Crispi e via Regina Margherita) c’è spazio in abbondanza. Certo, ci sarà qualche disagio per i residenti, ma è cosa di mezza giornata, perché quando smontano le bancarelle  si provvederà immediatamente a pulire, inoltre si dovrebbe anche pensare  alla disponibilità di bagni chimici (in piazza del Mercato, dove attualmente si tiene il mercato, i bagni chimici sono spariti da quattro anni).
Naturalmente bisogna pesare i pro ed i contro

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P