19.4 C
Santa Teresa di Riva
sabato, Giugno 15, 2024
HomeAttualitàLa Fp Cgil apre la vertenza per l'Aro Dinarini (Roccalumera e Furci)

La Fp Cgil apre la vertenza per l’Aro Dinarini (Roccalumera e Furci)

Si è appena concluso il caso dei 15 lavoratori ex Ato4 passati all’Aro comunale di S.Teresa attraverso la Srr Messina Area Metropolitana, che le organizzazioni ne aprono un altro. Staviolta si tratta dell’Aro Dinarini che comprende i comuni di Roccalumera e Furci.

Oggi il segretario provinciale della Fp Cgil, Carmelo Pino, ha inviato una nota alla Direzione Territoriale del Lavoro di Messina (DTL) con la quale si chiede la convocazione urgente di un incontro con l’Associazione Temporanea di Imprese che si è aggiudicato l’appalto per l’Aro Dinarini “per  salvaguardare i livelli occupazionali preesistenti con le modalità previste dal CCNL e dalla normativa”.

Si profila una nuova vertenza.

La A.T.I.  L.T.S. Ambiente snc – Gea srlcon sede a S. Agata di Militello si è aggiudicato la gara d’appalto per quanto riguarda il servizio di raccolta, spazzamento e conferimento dei rifiuti nei due Comuni jonici.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P