23.1 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Giugno 24, 2024
HomeAttualitàLavoratori Ato4, per la Fit Cisl è una lotta di potere

Lavoratori Ato4, per la Fit Cisl è una lotta di potere

«Lascino fuori dalle beghe tra società d’ambito ed SRR i lavoratori dell’Ato 4 di Santa Teresa di Riva». A dirlo sono il segretario provinciale della Fit Cisl, Letterio D’Amico e il responsabile zonale della Cisl, Valerio Bernava che stigmatizzano duramente quelle che definiscono «lotte di potere che vanno a discapito della tranquillità e del futuro dei lavoratori».

«La paradossale situazione che stiamo vivendo è che l’Ato 4 imputa alla SRR il ritardo nell’attivazione del servizio di raccolta dei rifiuti e ritiene inaccettabili le condizioni poste da quest’ultima per quanto riguarda la gestione del personale. A che gioco stiamo giocando?», domandano retoricamente i rappresentanti della Cisl.

I lavoratori dall’azienda d’ambito sarebbero dovuti già passare alla SRR e da questa trasferiti al gestore del servizio appaltato dal Comune di Santa Teresa Riva. Invece niente di questo si è ancora verificato.

«Non è più tempo di chiacchiere – sottolineano D’Amico e Bernava – Le bagarre politico-amministrative tra società non ci riguardano, l’unica cosa che abbiamo a cuore è il futuro dei lavoratori e del servizio. Basta prendere tempo e basta rimpalli di responsabilità e competenze. Il tempo è scaduto».

Sui ritardi imputati al passaggio la Cisl evidenzia la questione stipendi: «Sarebbe un comportamento iniquo e discriminatorio applicare un trattamento differente tra i 15 lavoratori coinvolti nella vertenza ed il restante personale Ato in quanto alla scadenza del precedente contratto di comando con Onofaro, istituto che per definizione è temporaneo,i lavoratori coinvolti sono ritornati a tutti gli effetti a disposizione della Ato4 e giornalmente si sono presentati al centro di raccolta di Furci per prestare servizio».

 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P