25.4 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàInstallazione delle telecamere di videosorveglianza in tutto il paese: la minoranza interroga...

Installazione delle telecamere di videosorveglianza in tutto il paese: la minoranza interroga il sindaco

FURCI SICULO – La minoranza attacca il sindaco  Sebastiano Foti e lo fa con tre interrogazioni che saranno in discussione lunedi prossimo, durante la riunione consiliare programmata dal presidente Gianluca Di Bella. In particolare i cinque consiglieri di opposizione hanno chiesto al primo cittadino di riferire sulle procedure della raccolta differenziata, sull’esito delle sanzioni applicate alle persone (di altri Comuni) intercettate mentre scaricavano rifiuti solidi urbani nei cassonetti di Furci e, per finire, le disposizioni impartite per l’installazione  delle telecamere di videosorveglianza a noleggio. Tutti argomenti di un certo spessore che hanno animato le discussioni nei vari locali pubblici e nelle piazze. Per quanto riguarda la raccolta porta a porta c’è in verità un certo rallentamento dovuto all’iter procedurale e alle lentezze degli organi regionali preposti. La costituzione dell’Aro “Valle Dinarini” con il comune di Roccalumera va avanti da qualche anno ma sino a questo momento non ci sono stati sviluppi concerti. Si continua a segnare il passo, a discapito della cittadinanza.  Il problema delle telecamere è stato sviluppato subito dopo l’assalto dei pendolari dei sacchetti della spazzatura,  per identificare le persone che dagli altri Comuni venivano a scaricarli a Furci. L’amministrazione Foti avrebbe dovuto installare dieci telecamere nei punti nevralgici del paese, ma sino a questo momento non si è mossa foglia. Ecco, lunedi sera, durante i lavori consiliari,  il primo cittadino dovrà riferire se e come il Comune ha affrontato e risolto i problemi. Durante la riunione consiliare saranno trattati altri importanti argomenti, come quello di apportare modifiche e integrazioni al Piano regolatore generale e, per finire, la proclamazione del sindaco e del consiglio comunale di ragazzi e delle ragazze  per l’anno scolastico 2016/2017.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P