22.3 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 14, 2024
HomeAttualitàStop alla violenza contro le donne. Come difendersi dagli uomini violenti. La...

Stop alla violenza contro le donne. Come difendersi dagli uomini violenti. La ricetta proposta dal maestro Sparacino.

 

 

S.Teresa di Riva – Stop alla violenza contro la donna. Il progetto promosso dalla palestra Sport Inside Sparacino Team in collaborazione con il Centro Antiviolenza “Al Tuo Fianco” di cui è presidente Cettina La Torre è rivolto alle ragazze e signore per diventare cintura rosa e così difendersi dagli uomini violenti.  Il progetto, iniziato ieri, prevede sei lezioni gratuite (una lezione a settimana per sei settimane) in via Sparagonà di S.Teresa di riva, dov’è ubicata la palestra Sport Inside. Il gran finale è previsto per domenica 12 marzo a Villa San Leonardo di Roccalumera per la consegna delle cinture rosa e l’attestato di partecipazione. Il maestro Sparacino rende noto che si tratta di “allenamenti gratuiti a tutte le donne che vogliono partecipare a tale evento, con gli allenamenti del Maestro Sparacino Emanuele ( il sapersi difendere da un aggressione, uno scippo o un tentato stupro etc …) e con gli interventi dell’ avvocata presidente del Centro Antiviolenza “Al tuo Fianco” Cettina La Torre e  di psicologi   Alessandra Savoca  ed Emanuela Chillemi. Con la gradita ed indispensabile presenza del coordinatore Regionale MSP  Angelo Minissale, con la presenza del Presidente Provinciale MSP  Giovanni Mangano e l’illustre presenza del presidente provinciale del Coni Violato Aldo”.

 

 

Si è svolta ieri pomeriggio presso la palestra “Sport inside” di Emanuele Sparacino a S. Teresa di Riva la presentazione dell’iniziativa “Fai la mossa giusta”, corso di autodifesa rivolto esclusivamente alle donne, alla presenza dei rappresentanti delle Associazioni che hanno offerto la loro collaborazione : Cettina La Torre presidente  del Centro Antiviolenza “Al tuo fianco” di Roccalumera, Aldo Violato presidente prov.le del Coni, Angelo Minissale vicepresidente reg.le del MSP ( Movimento Sportivo Popolare ) e Giovanni Mangano presidente prov.le del MSP .

Alla presenza di numeroso pubblico, formato in buona parte da donne, sono state illustrate le finalità del corso e il suo sviluppo nei mesi di febbraio-marzo 2017 fino alla conclusione che si terrà domenica 12 marzo con la consegna degli Attestati di partecipazione ed una manifestazione dimostrativa da parte delle corsiste.

Il Corso, completamente gratuito, sarà tenuto da tecnici autorizzati del  MSP e nasce dall’esigenza di offrire una esperienza di autodifesa contro il dilagare di episodi di violenza sulle donne, che purtroppo anche nella zona ionica sono presenti con sempre maggiore frequenza; esso si propone di fare raggiungere una più grande consapevolezza di sé e delle proprie capacità nelle donne che lo frequenteranno e proprio per questo si avvale anche della collaborazione delle psicologhe Emanuela Chillemi e Alessandra Savoca.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P