22.7 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Giugno 13, 2024
HomeAttualitàLa Mam Villa Zuccaro torna al Palabucalo contro il temibile Volleyrò per...

La Mam Villa Zuccaro torna al Palabucalo contro il temibile Volleyrò per continuare la scia vittoriosa

Dopo le due trasferte vittoriose, in quel di Isernia e in quel di Roma, entrambe per 3-0, il Mam Villa Zuccaro Volley torna tra le mura amiche per un big match che si preannuncia di altissimo livello contro le baby prodigio del Volleyrò Casal De Pazzi. Le temibili ragazzine romane sono dei veri e propri talenti che, pur essendo under 18, grazie soprattutto alla nazionale ed allo staff tecnico di prima qualità che le segue, hanno maturato quella fluidità di gioco degna delle veterane. Nella gara di andata hanno inflitto la prima delle due sconfitte stagionali alla squadra guidata da mister Jimenez che, di fronte al proprio calorosissimo pubblico, vorrà riscattarsi e conquistare quei tre punti che permetterebbero di mantenere quel primato a +4 dalle dirette inseguitrici Montella ed Aprilia ( anche se Maglie e lo stesso Casal De Pazzi sono a soli 5 punti, questo per sottolineare come la classifica sia corta ).

La compagine santateresina è reduce da 9 vittorie consecutive, sintomo della forte crescita tecnico-tattica acquisita dall’inizio del campionato ad oggi tanto che, soprattutto negli ultimi match, sta esprimendo un gioco a tratti entusiasmante e con delle soluzioni degne di categorie superiori. Naturalmente la gente continua a sognare sempre di più, anche in virtù del pass ottenuto per giocare la final four di Coppa Italia, che rappresenta un vero e proprio vanto non solo per la società santateresina che sta facendo dei veri e propri sacrifici, ma anche per l’intera comunità. Tornando a parlare del match di Sabato, sarà sicuramente un ostacolo non semplice da superare, per il quale servirà una prestazione perfetta basata principalmente su una buona battuta che sia in grado di non permettere un gioco fluido e limpido alle romane, un’ottima correlazione muro-difesa e un contrattacco incisivo; queste, oltre ad un’altissima concentrazione, saranno gli ingredienti per conquistare la vittoria e, di conseguenza, i 3 punti.

La temibile compagine del Volleyrò, allenata da mister Kantor, può contare su delle giovani davvero forti, prime tra tutte Elena Pietrini, classe 2000, vero e proprio talento, premiata come MVP alle qualificazioni della nazionale italiana under 18 agli europei e che fa dell’attacco il suo punto di forza e Sylvia Nwakalor, vecchia conoscenza in quanto affrontata anche nello scorso campionato, vinto proprio dalla sua squadra, quest’anno nel ruolo di opposta, ragazza dotata di un salto spaventoso e, pertanto, difficile da contrastare a muro. Le ragazze care ai presidenti Racco-De Caro non sono però da meno e lo hanno dimostrato da 9 partite ad oggi e, pertanto, venderanno cara la pelle per ben figurare di fronte al proprio pubblico che, senza ombra di dubbio, sarà foltissimo a riempire gli spalti del Palabucalo. Gli “Eagles” da tutti definiti ” il settimo giocatore in campo” sono in fibrillazione e preparano dei cori per incitare e spingere le proprie beniamine alla conquista di questa importantissima vittoria.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P