31.8 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàMessina, partitella a Limina in tono dimesso | Hightlights

Messina, partitella a Limina in tono dimesso | Hightlights

LIMINA – Il Messina, o quel che ne è rimasto, si è allenato oggi pomeriggio a Limina, sul tappeto in erba naturale del “Saglimbeni” cercando di trovare un po’ di entusiasmo in vista della partita di sabato con la Juve Stabia. Partitella in famiglia nei primi 45’ vinta 4 a 0 dai ragazzi in casacca blu, mentre nella ripresa i dilettanti  del Limina (Seconda Categoria) hanno resistito 20’ poi hanno ceduto per 6 a 0. Lucarelli ha seguito l’allenamento in famiglia con molto distacco. Nessuna indicazione ai giocatori in campo, che evidentemente sapevano quel che dovevano fare. In tribuna due tifosi giallorossi giunta da Messina bardati di fasce e cappellini, mentre la rappresentanza locale era limitata ad una ventina di persone che hanno seguito praticamente in silenzio il cimento dei 22 in campo. Mancavano alcuni pezzi pregiati della squadra, tra cui il biondo Pozzebon, che sembrano ormai veleggiare verso altri lidi. Il clima a Limina era freddo ma gradevole, ma nel Messina si vedeva che non c’era gioia, ognuno faceva il suo, ma con la testa altrove. Rassegnazione, forse. Lucarella ha schierato una difesa a tre sia nel primo che nel secondo tempo, ma i ragazzi del Limina più di una volta sono arrivati a tu per tu con il portiere, fallendo il gol per imprecisione e … per l’emozione di trovarsi davanti il Messina. La formazione che potrebbe essere quella titolare che ci è stata data dallo stesso Cristiano Lucarelli è: Berardi,Grifò, Palumbo, De Vito, Bossa, Rea, Madonia, Ferri, Mancini, Musaccio, Bruno. Doppietta di Madonia e Musaccio poi Ferri e Mancini. Il Limina allenato da Filippo Ragusa ha presentato: Gallina, Visalli, Puglia (Leo), Ciatto, Tamà (Burgio), D’Amico L. (Saglimbeni), Lo Giudice G., Occhino (Miano), Costa M. (Costa N.), Saglimbeni P., D’Amico R.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P