15.8 C
Santa Teresa di Riva
giovedì, Aprile 18, 2024
HomeAttualitàCalcio, Nello Miano si sposa....in attesa di una panchina. Strepitose le stagioni...

Calcio, Nello Miano si sposa….in attesa di una panchina. Strepitose le stagioni con il Pistunina.

Roccalumera – Dopo tanto girovagare sulle panchine dei campionati dilettantistici, il tecnico Nello Miano si sposa. Il matrimonio è fissato per domani 27 giugno , a Roccalumera, nella chiesa Madonna della Catena, alle ore 10.30. , L’allenatore roccalumerese che ha finalmente deciso di unirsi in matrimonio,porterà all’altare la donna della sua vita: l’avvocato Tania Galletti. La coppia, subito dopo i festeggiamenti con parenti ed amici, partirà per un lungo viaggio di nozze.

Nello Miano, dopo aver allenato numerose squadre, dalla terza categoria alla serie D, in questi ultimi 4 anni si è seduto sulla panchina del Pistunina, nel campionato di Promozione, portando subito alla ribalta la squadra del presidente Velardo. Nel campionato 2010/11, da matricola, è riuscito a centrare la salvezza con 3 giornate d’anticipo e portando pure il giovane bomber Amante a vincere la classifica di capocannoniere . Nella stagione successiva, dopo un girone d’andata sempre ai vertici della classifica, la squadra peloritana si è sgonfiata nel girone di ritorno ottenendo un sesto posto in classifica con l’attaccante La Speme risultato vice cannoniere del girone.

La stagione migliore per Miano, a Pistunina, è sicuramente quella del 2013/14, dove pur raggiungendo il quinto posto non è riuscito, però, a disputare i play off, in quanto il distacco dalla seconda in classifica (Sporting Taormina) era di oltre 10 punti. Quella della stagione appena conclusa è storica recente con il Pistunina che per quasi 20 giornate si è trovato tra le prime tre squadre, poi, nel finale di campionato ha dovuto lottare per la salvezza. In queste 4 stagioni a Pistunina, Miano ha vinto anche due titoli provinciali juniores ed uno regionale.

A conclusione di questo proficuo periodo con la famiglia Velardo – fa evidenziare nello Miano- è arrivato il momento di chiudere con il Pistunina anche per rimettermi di nuovo in gioco e trovare nuovi stimoli. Ringrazio lo staff tecnico dal Ds Raimondo Mortelliti, a Paolo Cicciò (preparatore atletico). Giovanni Ruello e Damiano Provitera”. Adesso, Miano è un allenatore libero e può scegliere con calma una nuova squadra. Ovviamente, dopo il matrimonio con Tania. La redazione sportiva della Gazzetta Jonica nel porgere le felicitazioni per questo passo importante della vita, augura a Nello e Tania un mondo di prosperità.

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P