18.2 C
Santa Teresa di Riva
lunedì, Aprile 15, 2024
HomeAttualitàIl luogotenente Santo Arcidiacono e l'appuntato Nunzio Incognito salvano un anziano da...

Il luogotenente Santo Arcidiacono e l’appuntato Nunzio Incognito salvano un anziano da sicura morte. Encomio solenne

Roccalumera –  Encomio solenne del Comandante Generale dell’Arma al luogotenente Santo Arcidiacono titolare della stazione dei carabinieri di Roccalumera e dell’appuntato Nunzio  Incognito. Ecco la motivazione: “CON GENEROSO SLANCIO, ESEMPLARE ALTRUISMO ED ECCEZIONALE SENSO DI ABNEGAZIONE, NON ESITAVANO AD ARRAMPICARSI SULL’IMPALCATURA DI UNO STABILE, RIUSCENDO A TRARRE IN SALVO UN ANZIANO, RIMASTO CHIUSO ALL’INTERNO DELLA PROPRIA ABITAZIONE E COLPITO DA GRAVE MALORE, SCONGIURANDO PIU’ GRAVI CONSEGUENZE, METTENDO IN SICUREZZA TRE BOMBOLE DEL GAS ED ESTINGUENDO LE FIAMME. CHIARO ESEMPIO DI ELETTE VIRTU’ CIVICHE ED ALTISSIMO SENSO DEL DOVERE”.

L’episodio si è verificato a Roccalumera, piazza Mazzullo il 21 aprile del 2014. Alcune persone avevano segnalato di non vedere più in piazza un pensionato, che viveva da solo e che stava un po’ male. I carabinieri di Roccalumera si sono subito attivati. Hanno cercato di forzare la porta, ma era sbarrata. Approfittando dell’impalcatura di un cantiere di lavoro, Arcidiacono e Incognito si sono arrampicati fino al secondo piano e quando stavano per sfondare la finestra c’è stato un cedimento dell’impalcatura. I due militari si sono aggrappati ad un palo in ferro e poi strisciando sono riusciti a forzare la finestra ed entrare. Una volta dentro hanno visto l’uomo riverso per terra, semisvenuto e con gli occhi sbarrati. Respirava appena.  Il luogotenente ha subito allertato il 118, che è arrivato a casa  tempestivamente, ma il pensionato era  già agonizzante.  La veloce corsa all’ospedale, dove l’uomo è stato subito sottoposto ad interventi. Dopo due mesi di cura il pensionato è tornata a casa. Sta bene e ringrazia sempre i carabinieri, che lo hanno salvato da sicura morte. 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P