31.8 C
Santa Teresa di Riva
venerdì, Giugno 21, 2024
HomeAttualitàFa discutere il furto di 10 computer da una sala blindata del...

Fa discutere il furto di 10 computer da una sala blindata del Centro diurno. 

FURCI SICULO – E’ diventato un caso comunale, il furto dei dieci computer sottratti da una stanza blindata del Centro diurno.  I carabinieri di S.Teresa, al comnado del maresciallo Mairuzio La Monica, hanno interrogato impiegati comunali, dipendenti del Consorzio Universitario, funzionari municipali: tutte persone che avevano la chiave del locale. “I dieci computer – ha precisato il sindaco Sebastiano Foti – sono stati acquistati dal comune e facevano parte di un progetto info-telematico predisposto dall’amministrazione comunale. Non avevano spazi disponibili dove tenerli, e in attesa di metterli in funzione abbiamo chiesto al Consorzio Universitario di darci una stanza. E così è stato. Gli addetti hanno sistemato i dieci computer in questo stanzone del Centro diurno, che poi è stato chiuso con una porta blindata. Avantieri sono spariti”. Da qui la denuncia e le successive indagini dei carabinieri. Oltre il Consorzio Universitario, nei locali del Centro diurno, ubicati sulla circonvallazione di Furci, si trovano la Biblioteca comunale, la Protezione civile, il Museo del Mare e squadre di operai che stanno eseguendo dei lavori. Ma quanti avevano la chiave della stanza blindata? I carabinieri stanno interrogando le persone che potrebbero essere coinvolte in questo anomalo furto, che per certi versi sta interessando l’intera comunità. Anche perché la porta non è stata forzata e quindi solo chi aveva la chiave poteva entrare nella stanza. Gli investigatori hanno effettuato parecchi sopralluoghi, interrogato diversi impiegati comunali e a quanto sembra il cerchio sta per stringersi.

 

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P