30.6 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Giugno 19, 2024
HomeSport CalcioJonica Fc - S. Taormina 0-2

Jonica Fc – S. Taormina 0-2

Piedimonte Eteno – Un duplice errore della retroguardia santateresina ha spianato la strada al Taormina che di regali non ne aveva certo bisogno vista la formazione di emergenza che la Jonica ha dovuto schierare. Senza Loria, La Speme e Prestipino, con Cambria in giornata no, ecco che si spiega la prestazione mediocre della formazione preparata da Enzo Filoramo (che oggi ha scontato la squalifica) che ha tenuto testa alla corazzata ospite per tutto il primo tempo per poi gettarsi generosamente alla ricerca del pareggio e subire il più classico dei contropiede che ha messo fine alle ostilità.

Jonica in caduta libera, quattro sconfitte consecutive in campionato non possono essere giustificate con l’ostilità degli arbitri né con la sfortuna. Il Taormina si è limitato a fare il minimo indispensabile per vincere, ha colpito sul primo errore dei locali (invero giocavano in campo neutro) ed ha poi controllato agevolmente. La Jonica presentava De Luca unica punta che stretto nella morsa di Strazzeri e Trovato praticamente non ha mai visto palla.

Filoramo sperava negli inserimenti di Monaco e Puglisi ma i due “pelati” non hanno avuto fortuna. Il Taormina ha giocato con ordine sfruttando la fascia destra. Di tiri in porta manco l’ombra fino al 15’ quando ci provavano Monaco da una parte e Varrica dall’altra, ma la palla finiva fuori specchio. Tra il 20’ ed il 22’ la Jonica conquista i primi corner, battuti entrambi da Monaco e finiti in bocca alla difesa. Al 30’ De Luca sguscia tra i due mastini che lo marcano e punta verso rete ma l’assistente sbandiera il fuori gioco tra le proteste dei locali. Ne fa le spese il sceondo allenatore Giancarlo Miuccio, espulso.

La Jonica resta senza guida tecnica dalla panchina, ma si improvvisa coach il navigato Mimmo Riganello. Al 40’ il pateracchio della Jonica. Il navigato Herasymenko tarda a liberasi della palla e sulle insistenze di Rapisarda regala l’angolo agli ospiti. Dalla bandierina Puglia disegna una parabola che nell’area piccola dovrebbe essere preda del portiere, ma Potenza non esce e Trovato a tutto il tempo di girare di testa la palla in rete. Si va al riposo con Taormina in vantaggio.

Nella ripresa Filoramo sposta Herasymenko davanti alla difesa per fare maggior peso al centrocampo e porta dietro Lombardo. Gli ospiti controllano ed agiscono di rimessa. Su una ripartenza prima Potenza poi Sanfilippo (il migliore in campo) devono sbrogliare una complicata matassa creata da Varrica. Al 70’ la girata di testa di Casella finisce fuori, al 75’ ci prova Prestipino da fuori, ma il suo tentativo è fuori misura.

All’80’ la Jonica è in attacco, pressa, ma si scopre, e quando sulla linea dei sedici metri perde palla, becca il contropiede. Sanfilippo nulla può per fermare Rapisarda che con un delizioso pallonetto fulmina Potenza in uscita. Partita chiusa. Il taormina non ha rubato niente anche se ha il torno di essersi adeguata alla mediocrità della partita, ma quello che conta è il risultato con i tre punti. La Jonica senza le sue punte La Speme e Prestipino, ma soprattutto senza la spinta di Loria e Leo, non è granchè. E mercoledì c’è il ritorno di Coppa con la Spadaforese.

Jonica: Potenza 5, Bartorilla 6, Herasymenko 5,5, Totaro6,5, Sanfilippo 7, Smiroldo 6,5, Bercolli 6 (50’ Mento5,5), Cambria 5,5 (60’ Prestipino 5,5), De Luca 5,5, Puglisi 6, Monaco 6,5. All. Miuccio 6 (Filoramo squalificato).

Sp. Taormina: Gulisano 6, Pino 6, Urso 6, Puglia 6,5, Strazzeri 6, Trovato 6,5, Rapisarda 6,5, Mento 6 (85’ Mannino), Emanuele 6, Varrica 6,5 (75’ Catania), Amante 6 (66’ Casella). All. Coppa 6,5

Arbitro: Casparro di Palermo 6 (Celestino e Belvedere)

Reti: 40′ Trovato, 80′ Rapisarda

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P