24.8 C
Santa Teresa di Riva
mercoledì, Giugno 26, 2024
HomeAttualitàIl PD detta le regole al sindaco Foti

Il PD detta le regole al sindaco Foti

Furci Siculo – Il  Partito Democratico di Furci attraverso una nota indirizzata al sindaco Sebastiano Foti, ha redatto un “decalogo”   formalizzando di fatto  la proposizione di alcune iniziative volte alla risoluzione di problematiche  che caratterizzano il paese. “ L’importante documento vuole essere strumento di rafforzamento per la collaborazione tra le forze politiche presenti in paese – hanno dichiarato alcuni esponenti del Pd  furcese – infatti il partito ha stilato dieci   proposte che toccano punti nevralgici del vivere sociale della comunità  e che saranno sottoposte all’attenzione degli organi esecutivi,  ma anche a tutta la cittadinanza.” Tra i punti trattati in questo documento risaltano in modo particolare quelli inerenti la salvaguardia dell’importante struttura della Villa Comunale (orario ingresso, regolamento e videosorveglianza);  l’individuazione, anche per il periodo invernale, di orari per il conferimento dei rifiuti nei cassonetti e la valorizzazione delle aree collinari e boschive, quest’ultima in collaborazione con l’Azienda forestale. Sull’argomento è intervenuto anche l’ex sindaco di Furci Siculo Bruno Parisi,  punto di riferimento del Partito Democratico. “ E’ certamente da elogiare il comunicato fatto dal giovane segretario del Pd di Furci Siculo, Pierangelo Micalizzi, però mi corre l’obbligo di precisare che in questo anno e mezzo di attività, il sindaco e la sua giunta hanno dimostrato una totale incapacità amministrativa. L’unica novità di questo esecutivo è il solo  cambio delle lampade sul lungomare.” Infine c’è da menzionare tra le proposte  del Partito pure  il ripristino e la fruibilità degli archivi storici comunali, con utilizzo degli stessi anche a fini di studio, e l’istituzione di comitati di quartiere, mediante elezione di un proprio rappresentate, quale strumento finalizzato alla trasparenza amministrativa ed alla collaborazione “comune-cittadinanza”. L’ex sindaco Parisi ha bacchettato l’attuale primo cittadino Foti, contestandogli poca efficienza in questo primo anno e mezzo alla guida del paese in quanto l’attuale esecutivo a detta di Parisi, ha solatnto cambiato l’illuminazione sul lungomare.

Pasquale Prestia

Scrivi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here

I piu' letti

Commenti recenti

Luca Bennato on Unico: Michael Martini
Maria Grazia Nunzio on Un cimitero per cani e gatti
Giuseppe Di Leo "Accademia Scuderi" Palermo on Judo – Il maestro Corrado Bongiorno orgoglio di Furci 
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
P